Torta di pane al cacao e amaretti


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Ingredienti torta di pane con cacao e amaretti

Qualche tempo fa vi ho proposto una golosa torta di pane ai fichi, dolce di riciclo che avete molto apprezzato! Per questo motivo ho deciso di condividere con voi un’altra variante della torta paesana che si prepara spesso a casa di Claudia: torta di pane con cacao e amaretti, forse la più classica delle ricette.

La base di questa torta si ottiene sempre da pane vecchio ammollato nel latte, ma questa volta va aggiunto un uovo, cacao, amaretti e, a piacere, uvetta e pinoli. Io ho scoperto le torte di pane proprio grazie a questa ricetta e da quella volta, è proprio il caso di dirlo, mai più senza!

Se vi avanza del pane cominciate a metterlo da parte e non appena ne avrete a sufficienza provate a realizzare questo dolce seguendo la ricetta che trovate qui sotto.

Stagionalità

Non essendo presenti ingredienti stagionali, potete preparare questa torta di pane al cacao ogni volta che avrete del pane vecchio da riciclare.

Torta di pane con cacao e amaretti: ricetta

Ingredienti (per una tortiera quadrata di 23 cm x 23 cm)

200 g di pane secco
750 ml di latte
100 g di amaretti
40 g di cacao amaro
125 g di zuccher0
50 g di pinoli
50 g di uvetta
1 uovo

Tagliate il pane a pezzi e mettetelo in una ciotola capiente con il latte. Mescolate in modo da bagnare tutto il pane quindi coprite con la pellicola e mettete in frigorifero. Lasciate il pane in ammollo per 2-3 ore circa, mescolandolo un paio di volte.

Trascorso il tempo, mescolate bene in modo da ottenere un composto il più possibile omogeneo. Aggiungete l’uovo, il cacao, pinoli e uvetta, lo zucchero e mescolate per amalgamare il tutto. Unite gli amaretti sbriciolati grossolanamente con le mani, mischiate bene e trasferite in una teglia quadrata di 23 cm di lato imburrata e infarinata.

Fate cuocere la torta di pane al cacao in forno statico preriscaldato a 180°C per 50-55 minuti, valutando a cottura con uno stecchino.

Una volta pronta, togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente prima di sformare. Tagliate la torta a quadrotti e servite con una spolverata di zucchero a velo.

Torta di pane con cacao e amaretti

Suggerimenti

Se non avete una tortiera quadrata, potete ovviamente usarne una tonda: con queste dosi vi servirà una tortiera di 26 cm di diametro. Se più piccola, lasciate cuocere la torta un po’ di più poiché sarà più alta o, in alternativa, riducete un po’ le dosi.

Potete arricchire la torta di pane e cacao con gocce di cioccolato bianche o nere o mandorle tritate grossolanamente.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.