Frutta, verdura e pesce di stagione: i calendari

Stagioni nel Piatto è nato con la voglia di riscoprire le stagionalità degli alimenti per imparare a consumare frutta, verdura e pesci nel periodo migliore dell’anno.

Oggi siamo abituati ad avere frutta e verdura tutto l’anno indistintamente: compriamo pomodori a dicembre, zucchine a gennaio o arance in agosto. La verità è che imparare a consumare frutta di stagione e verdure di stagione ha diversi vantaggi:

  • ci permette di variare la nostra dieta, i pomodori dicembrini che non compreremo lasceranno spazio ad esempio a cavoli o broccoli;
  • ingredienti comprati nel pieno della stagionalità hanno spesso un prezzo inferiore;
  • se scelti con cura, gli alimenti di stagione hanno anche un gusto migliore;
  • e se tutto questo non dovesse bastarvi, la scelta di frutta, verdura e anche pesce di stagione permette di avere un’alimentazione più sostenibile.

Insomma, i vantaggi sono molti e noi ogni giorno vi consigliamo ricette di stagione perfette per valorizzare al meglio ingredienti che, magari, non avete mai provato.

La stagionalità degli ingredienti è un tema ampio: in rete e sui libri potrete trovare svariati calendari di frutta e verdura di stagione non sempre coerenti fra loro. Noi vi proponiamo i nostri calendari costruiti sulla base di ricerche e incroci di informazioni e in continuo aggiornamento. Tenete presente che la disponibilità mensile di un alimento è ovviamente da considerarsi indicativa: se è vero che le fragole arrivano sulle nostre tavole mediamente intorno al mese di aprile, è anche vero che le temperature fuori dalla norma o una diversa provenienza geografica possono anticipare o posticipare la loro stagionalità anche di qualche settimana (ma no, non tanto da farle arrivare sulle vostre tavole natalizie).

Volete sempre i nostri calendari a portata di mano? Da questo link potete scaricare i calendari stampabili della stagionalità in pdf:

SCARICA QUI I CALENDARI -> Calendari stagionalità ingredienti

Frutta di stagione: il calendario

La frutta di stagione può essere l’ingrediente perfetto per innumerevoli dolci, ma spesso si abbina perfettamente anche a ricette salate gustose e originali: è il caso, ad esempio, dell’uva, delle pere o delle arance.

In questa tabella potete trovare le disponibilità di ciascun frutto (tabella in costante aggiornamento)

Gennaio Febbraio
Arance, mandarini, mele, melone invernale, pere, pompelmo Arance, mandarini, mele, melone invernale pere, pompelmo
Marzo Aprile
Arance, mele, pere, pompelmo Arance, fragole, mele, pere
Maggio Giugno
Albicocca, ciliegie, fragole, fragoline di bosco, mele, nespole, pere Albicocca, anguria, ciliegie, fragoline di bosco, lamponi, mirtilli, nespole, pesche, ribes
Luglio Agosto
Albicocca, anguria, fichi, lamponi, melone, mirtilli, pesche, ribes Albicocca, anguria, fichi, lamponi, melone, mirtilli, more, pesche, ribes, uva
Settembre Ottobre
Cachi, castagne, fichi, kiwi, lamponi, mele, melone, more, pesche, ribes, uva Arance, cachi, castagne, kiwi, mele, melograno, uva
Novembre Dicembre
Arance, cachi, castagne, kiwi, mandarini, mele, melograno, pere, pompelmo Arance, kiwi, mandarini, mele, melograno, melone invernale, pere, pompelmo
Tutto l’anno
Anacardi, ananas*, arachidi, avocado*, banana*, castagne**, cocco*, fichi**, lime*, limoni, mandorle, mango*, nocciole, noci, passion fruit*, pistacchi

* frutto disponibile tendenzialmente tutto l’anno perché proveniente a rotazione da diverse zone geografiche
** disponibile tutto l’anno secco, fresco solo nei mesi indicati.

Verdure di stagione: il calendario

Le verdure di stagione sono ingredienti fondamentali per una dieta sana ed equilibrata: perfette da sole in piatti vegani o vegetariani, possono anche diventare accompagnamento perfetto per carni e pesci o rendere unico un primo piatto.

Imparare a valorizzare ogni verdura è il modo migliore per avere un’alimentazione varia ed equilibrata. Ecco il calendario con le stagionalità della verdura (in continuo aggiornamento)

Gennaio Febbraio
barbabietola, biete e coste, broccoli, cavoletti di Bruxelles, cavolfiore, cavolo cappuccio (bianco e rosso), cavolo nero, cavolo romano, cavolo verza, cime di rapa, finocchi, patate vitelotte, porri, radicchio, rape, sedano rapa, topinambur, zucca barbabietola, biete e coste, broccoli, carciofi, cavoletti di Bruxelles, cavolfiore, cavolo cappuccio (bianco e rosso), cavolo nero, cavolo romano, cavolo verza, cime di rapa, finocchi, porri, radicchio, rape, sedano rapa, topinambur, zucca
Marzo Aprile
agretti, barbabietola, biete e coste, broccoli, carciofi, cavolfiore, cavolo cappuccio (bianco e rosso), cavolo nero, cavolo romano, cavolo verza, cime di rapa, cipollotti, finocchi, spinaci, porri, radicchio, rape, topinambur, zucca agretti, asparagi, barbabietola, biete e coste, carciofi, cavolfiore, cavolo cappuccio (bianco e rosso), cavolo verza, cime di rapa, cipollotti, fave, finocchi, piselli, spinaci, porri
Maggio Giugno
agretti, asparagi, carciofi, cetrioli, cipollotti, fagiolini, fave, piselli, spinaci, zucchine asparagi, cetrioli, cipolle di Tropea, cipollotti, fagiolini, fave, melanzane, peperoni, piselli, pomodori, spinaci, zucchine
Luglio Agosto
cetrioli, cipolle di Tropea, cipollotti, fagiolini, melanzane, piselli, peperoni, pomodori, spinaci, zucchine cetrioli, cipolle di Tropea, cipollotti, fagiolini, melanzane, peperoni, pomodori, spinaci, zucca, zucchine
Settembre Ottobre
barbabietola, cetrioli, cipolle di Tropea, fagiolini, melanzane, patate vitelotte, peperoni, pomodori, radicchio, spinaci, zucca, zucchine barbabietola, biete e coste, broccoli, cavolfiore, cavolo cappuccio (bianco e rosso), cavolo nero, cavolo romano, cavolo verza, cime di rapa, finocchi, patate vitelotte, radicchio, topinambur, zucca
Novembre Dicembre
barbabietola, biete e coste, broccoli, cavoletti di Bruxelles, cavolfiore, cavolo cappuccio (bianco e rosso), cavolo nero, cavolo romano, cavolo verza, cime di rapa, finocchi, patate vitelotte, porri, radicchio, rape, sedano rapa, topinambur, zucca barbabietola, biete e coste, broccoli, cavoletti di Bruxelles, cavolfiore, cavolo cappuccio (bianco e rosso), cavolo nero, cavolo romano, cavolo verza, cime di rapa, finocchi, patate vitelotte, porri, radicchio, rape, sedano rapa, topinambur, zucca
Tutto l’anno
aglio, barbabietola*, carote, ceci*, cipolle, fagioli*, fave*, lenticchie*, lupini*, patate, piselli*, rucola, sedano rapa**, spinaci**.

* ingrediente disponibile tutto l’anno conservato (precotto, salamoia, secco, …), disponibile fresco nei mesi indicati 
** disponibile tutto l’anno con preferenza nei mesi indicati.

Pesci di stagione: il calendario

E se la stagionalità di frutta e verdura è un concetto piuttosto diffuso, non tutti sanno che anche i pesci seguono una loro stagionalità, pensata per tutelare le specie e consentirne la riproduzione. Oggi alcune specie di pesci, come salmone, tonno, orata o branzino, vengono consumati in modo eccessivo e per far fronte a questa grande richiesta vengono allevati in cattività.
Quando andate a fare la spesa potete vedere se un pesce è stato pescato o allevato (si tratta di informazioni obbligatorie da esporre) e valutare cosa acquistare.

Cercare di variare le specie di pesce consumate vi permetterà di riscoprirne di nuove e, spesso, molto ma molto più economiche: avete mai sentito parlare dei famosi pesci poveri?

Trovare informazioni concrete e condivise sulla stagionalità dei pesci è abbastanza arduo: fonti diverse spesso indicano periodi completamente differenti per alcune specie, alle volte persino complementari. Noi abbiamo provato a raccogliere le informazioni e abbiamo selezionato quelle che ci sembravano più attendibili o condivise. Come per la frutta e la verdura, anche la stagionalità dei pesci può essere leggermente variabile (ad esempio a causa di diverse zone di pesca). In questa tabella trovate le indicazioni per l’acquisto di pesce di stagione tenendo presenti alcune note che trovate immediatamente sotto.

Gennaio Febbraio
Gambero grigio, moscardino, polpo, rana pescatrice, vongole Gambero grigio, moscardino, polpo, rana pescatrice, vongole
Marzo Aprile
Alici, cozze, gambero grigio, moscardino, ombrina cirrosa, pesce persico, polpo, rana pescatrice, ricciola, sarago, scampi, vongole Alici, cefali, cozze, gambero grigio, lampuga, moscardini, occhiate, ombrina cirrosa, palamita, pesce persico, polpo, rana pescatrice, ricciola, sarago, scampo, seppia, sgombro, vongole
Maggio Giugno
Alaccia, alalunga, alici, cefali, cozze, gallinelle, lampuga, occhiate, ombrina cirrosa, palamita, pesce persico, rana pescatrice, ricciola, sarago, scampo, seppia, sgombro, vongole Aguglia, alaccia, alalunga, alici, cernia, gallinella, occhiata, ombrina cirrosa, palamita, ricciola, sarago, sardina, seppia, sgombro
Luglio Agosto
Aguglia, alaccia, alalunga, alici, cernia, gallinella, occhiata, ombrina cirrosa, ricciola, sarago, sardina, seppia, sgombro Aguglia, alaccia, alalunga, alici, cernia, gallinella, occhiata, ombrina cirrosa, ricciola, sarago, sardina, seppia, sgombro
Settembre Ottobre
Aguglia, alaccia, alalunga, alici, calamaro, cernia, gallinella, occhiata, ombrina cirrosa, pesce persico, ricciola, sarago, seppia, sgombro, sogliola, triglia Aguglia, alalunga, alici, calamaro, cernia, gallinella, gambero grigio, pesce persico, rana pescatrice, seppia, sgombro, sogliola, triglia
Novembre Dicembre
Calamaro, cernia, gallinella, gambero grigio, moscardino, pesce persico, polpo, rana pescatrice, sogliola, triglia Gambero grigio, moscardino, polpo, rana pescatrice, vongole
Tutto l’anno
Acciuga, branzino o spigola*, calamaro**, cefalo**, cernia**, cozze**, dentice, gamberetti, lampughe**, mazzancolle, merluzzo nordico e atlantico*, mormora, nasello*, ombrina boccadoro, orata*, pagello fragolino, pesce spada*, ricciola**, rombo chiodato, sarago**, sardina**, scampo**, scorfano, seppia**, sogliola**, triglia**, tonno*, vongola**, vongola verace.

* da consumare con moderazione, specie sfruttata;
** disponibile tutto l’anno con preferenza nei mesi indicati.

Se non trovate un ingrediente nei nostri calendari segnalatecelo! Provvederemo a cercare informazioni a riguardo e ad aggiornare le tabelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *