Gennaio… cavolo nero!

cavolo-nero-stagioni-nel-piatto

Per l’inizio dell’anno nuovo e del mese di gennaio abbiamo scelto un ingrediente un po’ trascurato su gran parte delle tavole italiane, ma ricchissimo di gusto e proprietà salutari: il cavolo nero.

Detto anche cavolo toscano, cavolo palmizio o cavolo a penna appartiene alla famiglia delle crocifere, di cui fanno parte i cavoli, le verze, le rape, il crescione, la rucola. La pianta ha una forma particolare (a palma, per l’appunto), e produce foglie singole di forma allungata, spesse, con nervature ampie e una costa centrale bianca poco gustosa.

E’ un ingrediente molto utilizzato nella cucina toscana (si usa per la ribollita, ad esempio), mentre nel resto d’Italia è poco usato.

Del cavolo nero si usano le foglie, bollite o cotte al vapore, da cui andrebbe eliminata la costa centrale, soprattutto per quelle più grandi e dure: si tiene il gambo con una mano e si sfila con l’altra la foglia, in modo da ottenere due parti separate dalla costa. Il gusto marcato ma piacevole lo rende adatto a minestre e zuppe, torte salate, frittate. A crudo si possono usare le foglie interne, giovani e tenere, per accentuare il sapore delle insalate.

Il cavolo nero ci ha talmente conquistati che è diventato parte delle nostre coltivazioni, sia nell’orto che sul balcone: è una pianta estremamente rustica e resistente, regge benissimo sia il caldo che il freddo (e anche le gelate, tanto che le foglie diventano più tenere e gustose dopo le prime notti sotto zero), non necessita di particolari cure e la produzione di foglie è a ciclo continuo. Se piantate le piante in vaso ricordatevi solo di considerare che dopo un anno possono arrivare anche al metro di altezza!

Il cavolo nero è di stagione in estate, autunno e inverno.

Ecco le ricette con il cavolo nero che abbiamo preparato nel corso del mese:

Bruschette di cavolo nero e pancetta, un antipasto dal gusto deciso e saporito, perfetto per un pranzo invernale!

Involtini vegetariani di cavolo nero, un gustoso e leggero secondo piatto a base di verdure e formaggio.

Pesto di cavolo nero, un condimento di stagione perfetto per una pasta un po’ diversa dal solito!

Zuppa di cavolo nero e lenticchie, un primo piatto leggero, gustoso e sano, perfetto per le fredde serate invernali!

Frittata di cavolo nero, speck e caciocavallo, un secondo piatto saporito e veloce da preparare!

Panzerotti con cavolo nero e crescenza, una golosa e saporita alternativa ai classici panzerotti da gustare in compagnia!

Sul blog ne trovate molte altre nella pagina dedicata alle ricette con il cavolo nero!

 

FAI SAPERE AI TUOI AMICI CHE TI PIACE!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *