Aprile… Fragole!


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Quest’anno abbiamo deciso di dedicare il mese di aprile a uno dei frutti più caratteristici della primavera: le fragole! Dolcissime e di un bel rosso intenso, questi frutti sono un ingrediente molto utilizzato soprattutto nelle ricette dolci, anche se fanno la loro apparizione in alcune ricette salate come il classico risotto alle fragole.

Fragole

Le fragole sono un falso frutto!

Cominciamo da un po’ di cultura generale: contrariamente a quanto si pensi, le fragole non sono un frutto dal punto di vista botanico, ma rientrano invece nella categoria dei cosiddetti falsi frutti in compagnia di mele, pere, meloni e zucche, per citarne solo alcuni.

La fragola è infatti il frutto aggregato di una pianta appartenente al genere Fragaria della famiglia delle Rosacee e si tratta, in realtà, dell’ingrossamento dell’infiorescenza: i veri e propri frutti della fragola sono quei piccoli puntini gialli che si vedono sul falso frutto.

La stagionalità delle fragole

Le fragole sono frutti tipicamente primaverili e sono di stagione indicativamente tra la primavera e l’inizio d’estate, anche se, come sempre, il periodo può leggermente cambiare in base alle temperature che variano di anno in anno. Quando le comprate, controllate che siano belle rosse, che non presentino ammaccature e che diffondano il loro inconfondibile profumo.

Varietà di fragole

Esistono tantissime varietà di fragole, più o meno grandi, più o meno dolci, perfino di colore bianco (come quelle appartenenti alla varietà Annablanca), ma la distinzione più importante che possiamo fare è fra unifere e rifiorenti: le prime fruttificano una sola volta durante l’anno, le altre a più riprese. Queste ultime sono ovviamente le preferite da chi le coltiva nel proprio orto o sul balcone!

Tra le varietà di fragole più note ci sono:

  • Sabrosa, originaria della Spagna è una delle fragole più coltivate nell’area mediterranea e in modo particolare nel sud Italia;
  • Annablanca, come abbiamo già accennato, è una fragola molto particolare poiché la sua polpa è completamente bianca;
  • La favetta di Terracina, fragola dai frutti piccoli e dolcissimi, è coltivata principalmente nella provincia di Latina;
  • Alba, una fragola unifera e precoce;
  • Gorella, piccole fragole a forma di cuore.

Ovviamente queste sono solo alcune delle numerosissime varietà esistenti, ognuna con le sue peculiari caratteristiche per quanto riguarda forma, acidità, dolcezza, produttività e periodo di maturazione. Il nostro consiglio, come sempre, è quello di divertirvi a cercare e provare diverse varietà di fragole.

Le ricette del mese con le fragole

Come al solito, nel corso di questo mese vi proporremo diverse ricette con le fragole e che riporteremo mano a mano qui di seguito:

Sul blog sono comunque presenti molte ricette di stagione con le fragole: se volete scoprirle tutte visitate questa pagina!


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.