Pollo con scarola, carote e pancetta croccante


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Ultima ricetta di questo marzo dedicato alla scarola: delicati bocconcini di pollo, tostati nella farina di farro e saltati in padella con salsa di soia, carote e scarola, a cui aggiungeremo in finale di cottura croccanti striscioline di pancetta. Un secondo piatto rustico e corposo, ma davvero pieno di gusto: provatelo per cena, porterete in tavola un secondo piatto che merita il bis!

pollo scarola2_1

Stagionalità

Preparate il pollo con scarola, carote e pancetta croccante nei mesi autunnali e invernali per usufruire della stagionalità della scarola.

Pollo con scarola, carote e pancetta croccante: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

400 g di petto di pollo
un cespo di scarola
3 carote
50 g di pancetta in un’unica fetta
3 cucchiai di salsa di soia
olio extravergine d’oliva
farina di farro per infarinare il pollo

Tagliate a dadini il petto di pollo. Infarinatele con la farina di farro, scuotendo l’eccesso. Fateli rosolare in una padella capiente con l’olio extravergine d’oliva; dopo qualche minuto aggiungete la scarola precedentemente lavata e tagliata grossolanamente, le carote pelate e tagliate a julienne e proseguite la cottura per circa 15 minuti. Una volta che il pollo sarà ben cotto aggiungete la salsa di soia e fate cuocere per altri due minuti, per far amalgamare i sapori.

Tagliate la pancetta in piccole striscioline e fatele rosolare in una padella separata finché non saranno ben dorate e croccanti. Impiantate il pollo con scarola e carote e aggiungete la pancetta calda e croccante.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.