Muesli alle fragole e frutta secca


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Come forse vi ricorderete, lo scorso anno ho aggiunto ai miei elettrodomestici casalinghi un essiccatore domestico e nel corse dei mesi sto provando a essiccare diverse cose per fare pratica e trovare spunti per nuove ricette. Per lo scorso Natale l’ho utilizzato molto per preparare diversi regali home-made per amici e parenti come le mele essiccate alla cannella o il sale aromatizzato. Ora che la primavera è arrivata e che ci ha portato le fragole, ho deciso di provare ad essiccarle per farne delle chips e, con i ritagli, dei piccoli cubetti da utilizzare per preparare un nuovo muesli con fragole e frutta secca, perfetto per accompagnare una bella tazza di latte fresco oppure da aggiungere agli yogurt.

Muesli fragole e frutta secca

Per essiccare le fragole (o la frutta in generale) l’essiccatore è molto comodo: volendo potete provare a utilizzare il forno alla temperatura più bassa consentita, ma dovete tenere conto che il consumo energetico è ben diverso e che si tratta di processi piuttosto lunghi; inoltre, la temperatura del forno è inevitabilmente più alta quindi occorre fare mola attenzione a non cuocere o bruciare la frutta.

Resta inteso che, se non avete l’essiccatore, potete tranquillamente acquistare la frutta già essiccata e provare comunque a realizzare questa ricetta.

Stagionalità

Data la presenza delle fragole, il momento dell’anno migliore per preparare il muesli con fragole e frutta secca è senza dubbio la primavera o l’inizio dell’estate.

Muesli fragole e frutta secca: ricetta

Ingredienti

500 g di fragole fresche
50 g di uvetta
200 g di cereali a piacere (io ho usato fiocchi di avena e mais)
50 g di mandorle non pelate o granella
50 g di nocciole tostate o granella
50 g di gocce di cioccolato fondente
50 g di gocce di cioccolato bianco

Per prima cosa lavate e asciugate le fragole. Eliminate il picciolo e tagliatele a dadini di circa 3-4 mm di lato. Disponeteli nei cestelli dell’essiccatore coperti da un foglio di carta forno e fateli essiccare a 50°C per 14-16 ore (i tempi sono indicativi, potrebbero essere sufficienti anche meno ore, come sempre in questi casi la cosa migliore da fare è controllare).

Tritate grossolanamente le nocciole e le mandorle. In una ciotola mescolate i cereali (fiocchi di mais e avena come ho fatto io, ma anche crusca, farro, orzo o riso soffiato ad esempio), la frutta secca tritata, le fragole essiccate, l’uvetta e le gocce di cioccolato bianco e fondente. Se volete, potete aggiungere anche un cucchiaino di cannella in polvere.

Chiudete tutto in un barattolo di vetro a chiusura ermetica e conservate in dispensa.

Suggerimenti

Trattandosi un un mix di ingredienti diversi, il muesli è facilmente personalizzabile e adattabile ai propri gusti: potete aggiungere altri ingredienti (ad esempio altra frutta essiccata, come mele o pere) oppure togliere qualcosa che non gradite.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.