Pasta fredda con peperoni, acciughe e mozzarella di bufala affumicata

Ragazzi, quella di oggi è una pasta golosissima! Qualche tempo fa avevo in frigorifero alcuni peperoni e ho deciso di preparare la peperonata: ovviamente ne è uscita in grande quantità ed essendo noi solo due a casa, inevitabilmente ne è avanzata un po’. Ho aperto il frigorifero e ho visto le acciughe sottolio e una mozzarella di bufala affumicata: ed ecco l’ispirazione super gustosa per rendere speciale questa pasta fredda con peperoni!

Pasta fredda con peperoni, acciughe e mozzarella di bufala affumicata

La mozzarella di bufala affumicata è deliziosa, la prima volta l’ho assaggiata su una pizza (stava li, bella intera al centro, ancora me la ricordo…) e quando l’ho vista in negozio non ho resistito! Il suo gusto unico si abbina molto bene alla dolcezza dei peperoni e le acciughe aggiungono quel tocco di sapidità che non guasta. Tre soli ingredienti per una pasta fredda con peperoni davvero molto buona e decisamente estiva.

Come potete ben immaginare, questa pasta è ottima anche servita calda o tiepida: se volete provare questa versione sarà sufficiente seguire la ricetta senza lasciar raffreddare i peperoni e la pasta.

Stagionalità

La pasta fredda con peperoni, acciughe e bufala affumicata può essere preparata d’estate, quando gli ortaggi sono di stagione.

Pasta fredda con peperoni, acciughe e mozzarella di bufala affumicata: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

260 g di pasta corta
350 g di mozzarella di bufala affumicata
10 acciughe sottolio
2 peperoni
1 cipolla di Tropea piccola
mezzo cucchiaio di concentrato di pomodoro (o 2 di passata)
basilico
olio extravergine di oliva
sale q.b.

Affettate la cipolla e fatela appassire in una padella insieme a due cucchiai di olio e uno di acqua. Unite i peperoni tagliati a pezzetti, un po’ di acqua (circa un terzo di bicchiere), salate e fate cuocere coperto a fiamma bassa per una decina di minuti. Aggiungete anche il concentrato o la passata e il basilico, coprite e fate cuocere altri 10 minuti. Terminate quindi la cottura senza coperchio lasciando restringere il fondo di cottura. Fate raffreddare.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e fermate la cottura passandola per qualche secondo sotto l’acqua fredda. Mettetela in una scodella capiente e conditela con i peperoni ormai freddi, le acciughe sminuzzate e la mozzarella di bufala affumicata a pezzetti. Aggiungete qualche foglia di basilico fresco e un goccio di olio se necessario.

Fate riposare in frigorifero fino al momento di servire.

Suggerimenti

Se volete trasformare questa pasta fredda coi peperoni in una ricetta vegetariana di questa ricetta vi basterà togliere le acciughe, sarà buonissima comunque!

image_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.