Riso al curry con verdure alla piastra


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

La ricetta di oggi è un primo piatto leggero e versatile, che può essere gustato sia caldo che freddo e che quindi è perfetto per l’estate: prepariamo insieme il riso al curry con verdure alla piastra!

Riso al curry con verdure alla piastra

La particolarità di questo riso è data dalle verdure cotte senza alcun condimento sulla piastra, va benissimo una normale bistecchiera casalinga, magari in ghisa, o in alternativa una normale padella antiaderente, Le verdure – cipolle, peperoni e zucchine in questo caso – vengono tagliate a listarelle e piastrate per pochi minuti così che restino sode e belle saporite.

Il riso, classico o basmati, viene lessato normalmente e scolato al dente, il tutto verrà poi saltato in padella con olio e curry. Il riso al curry con le verdure alla piastra è un piatto davvero molto semplice da preparare e potrete realizzarlo per una cena a casa, per la classica schiscetta del lavoro o per un pic nic all’aperto!

Stagionalità

A seconda delle verdure usate la stagionalità di questo piatto cambia: nel nostro caso, data la presenza di zucchine e peperoni, l’ideale è preparare il riso saltato al curry in estate.

Riso al curry con verdure alla piastra: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

240 g di riso basmati
1 peperone grande (o due piccoli)
3 zucchine
1 cipolla
un cucchiaino raso di curry
olio extravergine di oliva q.b.
sale q.b.

Portate a bollore abbondante acqua salata e lessate il riso secondo i tempi di cottura indicati, avendo cura di spegnerlo al dente.

Nel frattempo lavate e asciugate le verdure, affettatele a listarellle di circa mezzo centimetro di spessore e tenetele da parte. Scaldate bene una piastra in ghisa (o una padella antiaderente capiente) e cominciate a cuocere la cipolla e i peperoni a fiamma vivace mescolandoli spesso. Dopo 5-6 minuti unite anche le zucchine, salate e continuate a cuocere per altri 7-8 minuti circa, o comunque fino a che avrete raggiunto il grado di cottura desiderato.

In una ciotolina mescolate 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva con il curry. Unite il riso scolato alle verdure (potete usare tranquillamente la stessa padella) e condite con l’olio al curry. Fate saltare il tutto mescolando bene per un paio di minuti. Servite caldo o freddo a piacere.

Suggerimenti

Potete usare anche altre verdure, ad esempio carote o melanzane, per arricchire il vostro riso.

Se usate la piastra in ghisa, per evitare che il riso attacchi al momento di farlo saltare, una volta aggiunto l’olio abbiate cura di mescolare spesso.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.