Panino con pancetta, robiola e cime di rapa


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Un nuovo panino super gustoso si aggiunge al menu di Stagioni nel Piatto: pancetta coppata, robiola e cime di rapa ripassate in padella. Come sempre, ho deciso di proporvi un panino che sia sfizioso, diverso dal solito, ma semplice e veloce da preparare.

Panino con pancetta, robiola e cime di rapa

Il panino con pancetta, robiola e cime di rapa è perfetto, ad esempio, per usare un po’ di cime di rapa avanzate da ricette precedenti, come un bel piatto di orecchiette, una torta salata o delle polpettine. Una volta sbollentate potrete conservarle in frigorifero e ripassarle in padella con aglio e olio extravergine per preparare questo buonissimo panino.

Pancetta coppata, o semplice se preferite, e un po’ di robiola completano gli ingredienti necessari per preparare un pranzo veloce e gustoso.

Stagionalità

Potete preparare il panino con pancetta, robiola e cime di rapa dall’autunno a inizio primavera, quando questi ortaggi sono di stagione.

Panino con pancetta, robiola e cime di rapa: ricetta

Ingredienti (per un panino)

Un panino di media grandezza
5-6 fette di pancetta coppata
50 g di robiola
120 g di cime di rapa
mezzo spicchio di aglio
olio extravergine di oliva q.b.
sale e pepe nero q.b.

Portate a bollore abbondante acqua leggermente salata. Pulite e lavate accuratamente le cime di rapa quindi sbollentatele per 7-8 minuti. Scolatele e fatele intiepidire. Strizzatele per eliminare l’acqua in eccesso e tagliatele molto grossolanamente al coltello.

Scaldate un po’ di olio in una padella e fate imbiondire mezzo spicchio di aglio (intero o tritato finemente, a seconda del vostro gusto). Unite le cime di rapa e saltatele in padella per 4-5 minuti regolandole di sale.

Preparate il panino spalmando la robiola e cospargendo con una macinata di pepe nero. Coprite con la pancetta e le cime di rapa. Chiudete il panino e buon appetito!

Suggerimenti

Ovviamente, potete aggiungere un pezzettino di peperoncino piccante alle cime di rapa se cercate un gusto ancora più speziato.

Se ne avete una, potete scaldare il panino nella piastra apposita prima di mangiarlo: sarà ancora più buono!


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.