Torta di carote e nocciole


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

La torta di carote è probabilmente uno dei dolci che più di altri fa subito pensare alle colazioni di casa: con il suo profumo inconfondibile e la sua bontà indiscussa, questa torta è uno dei simboli dell’infanzia di molti di noi.

Torta di carote e nocciole

Poiché abbiamo deciso di dedicare il mese di ottobre alle nocciole, vi propongo la mia versione della torta di carote e nocciole: soffice, delicata e con un aroma unico che in cottura uscirà dal forno e avvolgerà la vostra cucina.

La ricetta della torta di carote che trovate qui sotto è una versione non eccessivamente dolce, che esalta al massimo il profumo e il gusto delle nocciole . Per preparare questa torta potete utilizzare sia nocciole pelate che non, a seconda del vostro gusto. Io, non sapendo scegliere, ho pensato bene di fare un mix delle due.

Una volta fredda, la torta di carote e nocciole si conserva ben chiusa per 3 o 4 giorni rimanendo soffice e buonissima.

Stagionalità

Potete preparare la torta di carote e nocciole tutto l’anno: se decidete di utilizzare nocciole fresche, la stagione ideale è l’autunno.

Torta di carote e nocciole: ricetta

Ingredienti (per una tortiera di 20 cm di diametro)

180 g di farina 00
250 g di carote (peso ortaggio pulito)
90 g di nocciole
120 g di zucchero
50 ml di olio di semi di girasole
2 uova
16 g di lievito per dolci
la scorza di un limone non trattato

Mettete le nocciole in un mixer insieme allo zucchero e frullatele a piccoli intervalli fino a ottenere una farina spessa (non frullatele troppo a lungo per non fare uscire l’olio).

Trasferite le nocciole tritate in una ciotola capiente. Mettete quindi nel mixer le carote pelate e tagliate a rondelle non troppo spesse e frullatele bene.

Unite le carote alle nocciole e mescolate bene. Aggiungete anche la farina e il lievito setacciati, la scorza del limone e amalgamate il tutto.

Sbattete le uova insieme all’olio di semi per qualche minuto fino a che si saranno gonfiate. Unitele agli ingredienti secchi e mescolate bene il tutto.

Trasferite in una tortiera imburrata e infarinata e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 35 minuti, verificando la cottura con uno stuzzicadenti.

Suggerimenti

Se volete preparare una torta più grande perché siete super golosi o avete molte persone a cui offrirla, potete utilizzare una teglia di dimensione maggiore aumentando le dosi degli ingredienti della ricetta come indicato nelle nostre tabelle.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.