Muesli fatto in casa invernale

Da quando l’essiccatore è entrato nella mia cucina, ho cominciato a fare prove su prove e una delle cose più gustose che ho assaggiato fino a ora è la frutta di stagione disidratata: semplice e sana! Ho quindi pensato di trasformare questa frutta in un gustoso muesli fatto in casa invernale che potete gustare con latte o yogurt o che può diventare una perfetta idea regalo per amici e parenti che amano cominciare la giornata con una colazione sana e genuina!

Muesli  fatto in casa invernale

Per preparare il muesli avere l’essiccatore è sicuramente un buon aiuto: volendo potete fare disidratare la frutta in forno (come già spiegato per le mele alla cannella) tenendolo a bassa temperatura e con lo sportello aperto, ma il procedimento è lungo e i consumi dei due elettrodomestici sono differenti. Se siete tra quei fortunati che hanno una stufa, sappiate che è un’ottima alternativa!

Per questo muesli fatto in casa servono solo cereali a piacere (io ho usato farro soffiato e fiocchi di avena), mandorle o altra frutta secca a vostro gusto e frutta fresca di stagione: cachi vaniglia, pere e mele. Una volta pronto si conserva comodamente in un barattolo di vetro a chiusura ermetica. Se volete usarlo come idea regalo, potete decorare i barattoli i vetro oppure mettere il muesli sottovuoto e confezionarlo in un bel barattolo di latta.

Stagionalità

La ricetta di questo muesli invernale, come dice il nome, è perfetta nelle stagioni più fredde quando tutta la frutta usata è di stagione.

Muesli fatto in casa invernale: ricetta

Ingredienti

100 g di fiocchi di avena
50 g di farro soffiato
50 g di mandorle
1 cachi vaniglia sodo
2 pere sode
1 mela soda
il succo di un limone

Lavate accuratamente la frutta, pelate il cachi vaniglia e, se non gradite la buccia, anche la pera e la mela. Tagliate tutta la frutta a fettine di 2-3 mm di spessore e passate la mela e la pera in acqua e succo di limone per evitare che annerisca. Ricavate dalle fettine dei piccoli pezzetti  di frutta (se preferite potete essiccarle a fette e spezzettarle dopo). Mettete tutta la frutta nei cestelli dell’essiccatore coperti di carta forno e lasciate disidratare a circa 50°C per 14-18 ore (i tempi dipendono dallo spessore e dall’umidità della frutta quindi controllate sempre).

Una volta che la frutta è pronta mettetela in una ciotola insieme ai cereali e alle mandorle spezzettate grossolanamente. Mescolate bene il muesli e riponetelo in un barattolo a chiusura ermetica o mettetelo sottovuoto.

Suggerimenti

Se siete dei golosi, potete arricchire il muesli con un po’ di cannella in polvere o delle gocce di cioccolato fondente!

image_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.