Pasta fredda vegetariana con olive e quartirolo

Ecco una pasta fredda vegetariana super veloce da preparare: le verdure vengono tritate usando un mixer, e poi saltate in padella nel tempo di cottura della pasta. Una volta che tutto sarà freddo si aggiungeranno olive e quartirolo. Semplice no?

pasta fredda vegetariana con olive e quartirolo

Il risultato sarà una pasta fredda vegetariana davvero buonissima e saporita, in cui il condimento si lega alla perfezione con la pasta rendendo ogni boccone gustoso. In più e molto colorata ed è quindi un’ottima idea per far mangiare le verdure anche ai più piccoli!

Il trucco è frullare le verdure a brevi intervalli così da sminuzzarle senza farle diventare una crema. Potete scegliere le verdure di stagione che preferite per la ricetta della pasta fredda vegetariana, ma io vi consiglio di utilizzare verdure sode e croccanti come peperoni e carote. Come formato di pasta io ho utilizzato gli strozzapreti, ma secondo me anche le orecchiette sono un’ottima scelta!

Stagionalità

Potete preparare la pasta fredda vegetariana con olive e quartirolo in estate, quando le verdure usate sono di stagione e si mangia con più piacere un primo piatto freddo.

Pasta fredda vegetariana con olive e quartirolo: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

200 g di strozzapreti
1 peperone rosso medio (circa 300 g)
2 carote
1 cipolla di Tropea
2-3 coste di sedano
1 spicchio di aglio
basilico o altri aromi a piacere
50 g di olive taggiasche
80 g di quartirolo
olio extravergine di oliva
sale q.b.

Fate cuocere gli strozzapreti in abbondante acqua salata. Nel frattempo pulite peperoni, carote, sedano e cipolla e tagliatele a pezzi grossolanamente. Mettete le verdure in un mixer insieme allo spicchio di aglio e alle erbe aromatiche e frullate a intervalli brevi e ripetuti fino a ottenere un trito fine. Per evitare di doverle frullare a lungo potete tritare le verdure in due o tre volte.

Mettete il trito di verdure in una padella capiente insieme a un giro di olio extravergine, salate e fate cuocere mescolando per circa 10-15 minuti, il tempo di fare asciugare l’acqua di vegetazione. Spegnete le verdure e fate raffreddare.

Scolate la pasta al dente e raffreddatela velocemente sotto l’acqua fredda. Conditela con le verdure ormai a temperatura ambiente e unite anche le olive e il quartirolo a dadini. Conservate in frigorifero fino al momento di servire.

image_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.