Insalata con salmone e mango

La ricetta di oggi è tanto semplice quanto particolare: prepariamo insieme una insalata con salmone e mango, un secondo piatto di pesce sfizioso e originale che potete anche servire come antipasto ad una cena di pesce (riducendo opportunamente le quantità).

Insalata con salmone e mango

Un abbinamento che può sembrare azzardato, ma che in realtà è davvero buonissimo e funziona alla perfezione. Il salmone è cotto alla piastra, senza aggiungere alcun condimento, e poi è aggiunto all’insalata insieme a una dadolata di mango fresco e a abbondante pepe rosa in grani.

Fondamentale è che il mango sia ben maturo: per questo vi consiglio di affidarvi al vostro fruttivendolo di fiducia o di scegliere un mango trasportato per via aerea, più costoso ma decisamente migliore.

Stagionalità

Potete preparare questa insalata con salmone e mango tutto l’anno, ma vi consiglio di prediligere il periodo estivo.

Insalata con salmone e mango: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

600 g di salmone fresco
1 mango maturo
150 g di songino
pepe rosa in grani
olio extravergine di oliva
sale

Pulite il salmone eliminando eventuali lische e la pelle e tagliatelo a pezzettoni (di circa 3-4 cm per lato).

Scaldate bene una piastra e cuocete il salmone 2-3 minuti per lato fino a che avrà una leggera doratura esterna, ma sia ancora morbido e succoso all’interno. Lasciatelo intiepidire.

Lavate e asciugate l’insalata quindi disponetela su un piatto da portata. Unite il salmone e il mango tagliato a cubetti. Condite con olio extravergine, sale a piacere e abbondante pepe rosa in grani.

Suggerimenti

Questa ricetta è pensata per essere servita fredda quindi potete tranquillamente preparare il tutto in anticipo, magari condendo solo all’ultimo.

L’abbinamento di frutta e pesce nelle insalate funziona molto bene, se volete sperimentare vi do qualche altro suggerimento: insalata con lamponi e mazzancolle, insalata con gamberi e mela verde, insalata con nespole grigliate e salmone affumicato.

image_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.