Cocktail alle fragole e limone


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Dopo avervi proposto delle simpatiche polpette di carciofi, una colorata e fresca crêpe con ananas e mango e una buonissima farinata alle carote, anche questo mese continua la nostra collaborazione con Bio c’ Bon. Per l’occasione abbiamo deciso di approfittare della frutta contenuta nel loro cestino BEST di maggio per dare il via a una nuova serie di ricette dedicate al bere nelle sue mille sfaccettature: prepariamo insieme un delicato cocktail alle fragole e limone!

Ingredienti cocktail alle fragole e limone

Oggi vi proponiamo un gustoso cocktail per un aperitivo assolutamente di stagione a base di fragole e limoni biologici. La presenza del prosecco lo rende leggermente alcolico, ma comunque molto leggero: se volete una versione del tutto analcolica, potete sostituire il prosecco con pari quantità di soda o gassosa.

Siete pronti a brindare con noi?

Stagionalità

Il cocktail alle fragole e limone è di stagione in primavera, tra aprile e maggio. Approfittatene!

Cocktail alle fragole e limone: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

300 g di fragole
1 limone biologico
12 foglie di menta fresca
4 cucchiaini di zucchero di canna
60 ml di soda
120 ml di prosecco

In una brocca mettete lo zucchero di canna, 10 foglie di menta lavate e asciugate e la scorza grattugiata di mezzo limone. Pestate il tutto con un pestello o con il dorso di un cucchiaio.

Lavate le fragole ed eliminatene i piccioli quindi frullatele insieme alle due foglie di menta rimasta e unitele allo zucchero.

Aggiungete anche il succo di un limone filtrato (circa 40 ml), la soda e il prosecco e mescolate bene.

Riempite 4 bicchieri con qualche cubetto di ghiaccio e il cocktail filtrato. Decorate a piacere con qualche fragole e servite!

Cocktail alle fragole e limone

Suggerimenti

La menta lascerà un gusto piuttosto leggero poiché la maggior parte viene solamente pestata e poi filtrata. Se amate questa erba e volete intensificarne l’aroma nel cocktail finale, potete frullarne qualche foglia in più insieme alle fragole.

 


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

2 commenti

  1. Col Prosecco potete usare anche le pesche (stile Bellini)
    E’ molto versatile l’importante ( e qui esce la radice Veneta) è che sia un buon prosecco

    • Hai ragione, fondamentale scegliere sempre ingredienti di buona qualità perché alla fine anche il risultato ne guadagna! Proveremo anche qualcosa con le pesche appena saranno di stagione 🙂 Grazie del suggerimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.