Biscotti pan di zenzero

Natale è davvero Natale quando si fa l’albero, le strade si riempiono di luci colorate, si inizia a comprare qualche regalo e la casa si riempie del delizioso profumo dei biscotti pan di zenzero! Quel profumo di cannella, chiodi di garofano, zenzero che contraddistingue i classici omini decorati di bianco e di rosso, nei barattoli di vetro che non aspettano altro che essere mangiati di gusto.

Biscotti pan di zenzero

Si tratta di biscotti facili da preparare, divertenti da decorare e che si conservano abbastanza a lungo: perché non pensare di prepararne qualcuno in più e regalarli in piccoli sacchettini con un bel fiocco rosso?

I biscotti pan di zenzero sono, come detto prima, semplici nella loro preparazione al pari di una frolla aromatizzata e la glassa colorata utilizzata è ancora più facile da fare: si tratta di ghiaccia reale, fatta di soli albumi, zucchero e qualche goccia di limone. Basterà un piccolo sac a poche e tanta fantasia per decorazioni super!

Stagionalità

I biscotti pan di zenzero sono tipici del periodo natalizio, come il panettone, il pandoro e gli struffoli : approfittate di questi giorni per preparare biscotti a forma di albero, stella, omini di neve e tanto altro!

Biscotti pan di zenzero: ricetta

Ingredienti (per circa 30 biscotti grandi)

300 gr di farina 00
150 gr di burro a temperatura ambiente
70 gr di zucchero a velo
50 gr di miele
1/2 cucchiaino di lievito
1 tuorlo
Un pizzico di sale
Spezie: 2 cucchiaini di cannella in polvere, 2 cucchiaini di zenzero in polvere, 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere, 1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere, un pizzico di pepe in polvere

Per la ghiaccia reale:

1 albume (30 gr circa)
150 gr di zucchero a velo
3/4 gocce di succo di limone
colorante alimentare in gel (rosso)

Preparate la frolla: impastate il burro ammorbidito con lo zucchero a velo, incorporate pian piano il tuorlo, la farina, il miele, le spezie in polvere e infine il lievito.

Lavorate l’impasto fino a quando sarà liscio e omogeneo, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigorifero per circa un’ora.

Stendere la pasta con l’aiuto di un mattarello fino a ottenere uno spessore di circa 1/2 cm, ricavate con le formine i biscotti, disponete su una teglia foderata con carta da forno e cuocete a circa 180° per 13-14 minuti. Lasciateli raffreddare prima di decorare.

Preparate la glassa montando a neve l’albume per 3/4 minuti, aggiungete le gocce di limone e lo zucchero a velo setacciato, sempre lavorando il composto con le fruste elettriche per ulteriori due minuti.

Dividete la glassa in due ciotoline, aggiungendo il colorante in gel in una delle due fino a ottenere un bel rosso brillante.

Mettete la glassa in un sac a poche dal beccuccio molto sottile e decorate i biscotti, utilizzando prima la glassa bianca e poi quella rossa.

Suggerimenti

Se non avete in casa le spezie in polvere e non volete comprarle tutte ex-novo trovate in commercio dei preparati già pronti per aromatizzare questi biscotti: utilizzate tranquillamente questi in sostituzione di tutte le spezie indicate negli ingredienti.

Come tutte le ricette tipiche tradizionali non esiste una versione univoca delle dosi delle spezie: cambiatele a vostro piacimento fino a trovare la combinazione perfetta per voi!

Se non avete un sac à poche non disperate: create un cono con la carta forno, fermatelo con pochissimo scotch e tagliate il beccuccio: andrà benissimo per decorare i vostri biscotti pan di zenzero!

Infine un consiglio: utilizzate se potete albumi pastorizzati per preparare la glassa reale, sarete più tranquilli relativamente alla mancanza di batteri nell’albume crudo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.