Biscotti morbidi al farro con uva


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Oggi vi presentiamo la seconda ricetta con l’uva, il nostro ingrediente per questo mese: biscotti morbidi preparati con farina di farro e piccoli pezzi uva, perfetti per la prima colazione o per una pausa pomeridiana.

Si tratta di biscotti classici, con un impasto che ricorda la pasta frolla e deliziosi pezzi di uva a impreziosirne il gusto. Sono davvero molto semplici da preparare, veloci e si possono conservare per qualche giorno.

biscotti-farro-uva-ingredienti-stagioni-nel-piatto

Stagionalità

Questi biscotti al farro con uva i possono preparare da fine agosto a ottobre seguendo la stagionalità dell’uva

Biscotti morbidi al farro con uva: ricetta

Ingredienti (per circa 30 biscotti)

250 gr di farina di farro
110 gr di burro morbido
90 gr di zucchero
1 uovo
1/2 bustina di lievito
la scorza di mezzo limone non trattato
60 gr uva
un pizzico di sale

Lavorate il burro morbido con lo zucchero fino a formare una crema.
Disponete a fontana la farina con il lievito, mettete al centro l’uovo, la buccia di limone grattugiata, un pizzico di sale e la crema di burro e zucchero. Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Lavate gli acini, apriteli a metà e togliete gli eventuali semi. Aggiungeteli all’impasto poco per volta.
Lasciate riposare il composto in frigorifero per circa mezz’ora.
Formate delle palline grandi poco più di una noce e appiattitele. Fate cuocere in forno a 180° per circa 10-15 minuti.
Lasciate raffreddare.

biscotti-farro-uva-stagioni-nel-piatto


Suggerimenti

Per un gusto più intenso e rustico potete utilizzare l’uva fragola.
Se non potete fare a meno di questi biscotti provateli anche con altra frutta (mele, albicocche, pesche…)!


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.