Pasta con pesto di rucola e bresaola

ingredienti pasta pesto di rucola e bresaola

Una vera bontà, non saprei che altro dire. Quando ho provato a preparare questa pasta per la prima volta mi aspettavo un buon risultato, complice un abbinamento di ingredienti già collaudato, ma non credevo davvero che ne sarei rimasto così conquistato. Ce la siamo letteralmente spazzolata!

La pasta con pesto di rucola e bresaola è una ricetta facile e veloce da preparare, è sufficiente giusto il tempo di cottura della pasta. Ideale da gustare calda o tiepida, è perfetta per le belle stagioni.

Il pesto di rucola è arricchito da qualche mandorla e da pochi aromi in modo da mantenere intatto il gusto deciso della rucola fresca. L’abbinamento con straccetti di bresaola e scaglie di grana poi completa l’opera.

Stagionalità

Potete preparare la pasta con pesto di rucola e bresaola da primavera a inizio autunno, quando questa particolare insalata è di stagione.

Pasta con pesto di rucola e bresaola: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

350 g di pasta
100 g di rucola
50 ml di olio extravergine di oliva
35 g di mandorle
5-6 foglie di basilico
30 g di grana grattugiato
mezzo spicchio di aglio
6 fette di bresaola
scaglie di grana a piacere

Portate a ebollizione abbondante acqua e lessate la pasta per il tempo indicato.

Nel frattempo lavate e asciugate la rucola e il basilico e metteteli in un mixer con l’olio, le mandorle, il grana grattugiato e l’aglio (tenete da parte qualche foglia di rucola per l’impiattamento). Frullate fino a ottenere una crema liscia quindi regolate di sale e pepe. Se risultasse troppo asciutto o denso potete aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta fino a ottenere la cremosità desiderata.

Tagliate la bresaola a striscioline. Scolate la pasta e, a fuoco spento, conditela con il pesto. Impiattate guarnendo con qualche straccetto di bresaola, la rucola che avevate tenuto da parte e scaglie di grana a piacere.

Pasta con pesto di rucola e bresaola

Suggerimenti

Cercate di rendere il pesto molto cremoso, soprattutto se volete consumare la pasta tiepida: questo eviterà che si asciughi troppo. Aggiungete acqua di cottura per renderlo più fluido.

Se siete vegetariani, potete preparare questa pasta senza aggiungere la bresaola, oppure potete prendere spunto dalle altre nostre ricette vegetariane!

FAI SAPERE AI TUOI AMICI CHE TI PIACE!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *