Filetti di orata al mandarino e zenzero

Ingredienti filetti di orata al mandarino e zenzero

Questa ricetta è nata per puro caso davanti al bancone del pesce: quando ho visto alcuni filetti di orata, ho subito pensato di preparare una ricetta velocissima e particolare per utilizzare il mandarino, a cui abbiamo dedicato questo mese.

Diciamo che dopo il periodo di feste (e conseguenti grandi abbuffate) un po’ di piatti leggeri sono sicuramente i benvenuti. Per preparare questi filetti di orata con mandarino e zenzero, bastano tre semplici ingredienti e 10 minuti di cottura. La ricetta perfetta per chi ha poco tempo e vuole stare leggero senza rinunciare a qualcosa di sfizioso e particolare!

Potete ovviamente partire dalle orate intere e ricavarne i filetti oppure farvele sfilettare direttamente dal vostro pescivendolo. L’importante è lasciare la pelle in modo che non si rompano in cottura.

Stagionalità

L’orata è un pesce sempre disponibile, ma va consumato con moderazione perché molto sfruttato. Potete preparare questi filetti di orata al mandarino e zenzero tra novembre e febbraio, quando questi frutti sono di stagione.

Filetti di orata al mandarino e zenzero: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

4 filetti di orata
8 mandarini o clementine
10 g di zenzero
1 rametto di rosmarino
sale, pepe bianco e olio extravergine di oliva q.b.

In una padella mettete 3 o 4 cucchiai di olio e fatelo scaldare.  Incidete la pelle dei filetti per il lungo in modo da evitare che con il calore si ritiri. Aggiungete in padella i filetti di orata appoggiandoli dalla parte della pelle e fateli rosolare a fiamma viva per 3-4 minuti.

Spremete il succo di sei mandarini e aggiungetelo ai filetti. Unite anche lo zenzero tritato finemente, gli aghi di rosmarino e regolate di sale. Unite gli spicchi dei due mandarini rimasti e fate cuocere per altri 4-5 minuti a fiamma media.

A cottura ultimata servite i filetti di orata accompagnati dal loro fondo di cottura e da una bella macinata di pepe bianco.

Filetti di orata al mandarino e zenzero

FAI SAPERE AI TUOI AMICI CHE TI PIACE!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *