Crema di porcini e patate

Autunno vuol dire foglie che cadono, caldarroste, la nebbia del mattino, le prime coperte calde davanti al camino e zuppe, vellutate e creme a volontà: piatti che scaldano e che esaltano gli ingredienti che questa stagione ci mette a disposizione. Ecco spiegato il motivo della ricetta di oggi: una crema di porcini e patate dalla consistenza vellutata e raffinata, con un sapore delicato e avvolgente, che vede protagonista i porcini, il nostro ingrediente di ottobre.

Crema di porcini e patate

Oltre a porcini di stagione ho utilizzato patate rosse prese in Umbria: tipiche dell’altopiano di Colfiorito, hanno una polpa soda e bianca che le rende perfette per questa ricetta.
C’è un altro segreto che aiuta ad esaltare il gusto della crema di porcini e patate: erba cipollina sminuzzata a fresco e una spolverata di foglie di timo. Le erbe fresche sono sempre indicate per accentuare e sottolineare i sapori delle ricette: andrebbero usate più spesso di quanto facciamo abitualmente, anche perché sono ottime alleate per diminuire la quantità di sale nei nostri piatti.

Anche se si tratta di una ricetta con i funghi elegante e raffinata, non è difficile preparare la crema di patate e porcini: bastano pochi e semplici passaggi per ottenere un risultato sorprendente!

Stagionalità

Approfittate dei mesi di settembre e ottobre per gustare porcini freschi nel pieno del loro sapore

Crema di porcini e patate: ricetta

Ingredienti (per 4 cocotte)

2 patate
2 funghi porcini
erba cipollina e timo
olio extravergine d’oliva
brodo vegetale
sale

Pelate e tagliate a tocchetti piccoli le patate.

Scaldate un filo di olio extravergine d’oliva in una padella, versate i pezzetti di patate, rosolateli e versate brodo vegetale ben caldo. Continuate la cottura per circa 15 minuti mescolando spesso e continuando a versare brodo caldo, fino a quando le patate non saranno morbide.

Pulite i funghi con un panno o un coltellino, tagliateli a cubetti e aggiungeteli alle patate; salate e continuate la cottura per altri 5 minuti.

Versate le patate morbide e i funghi, tenendone da parte alcuni tocchetti per la guarnizione finale,  in un recipiente a bordi alti, aggiungete due o tre cucchiai di brodo caldo e frullate fino a ottenere una consistenza liscia e omogenea.

Versate la crema di patate e porcini nelle cocotte, guarnite con i cubetti di porcini tenuti precedentemente da parte, sminuzzate qualche filo di erba cipollina e aggiungeteli alla crema insieme a qualche fogliolina di timo.
Servite ben caldo.

 

image_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.