Coda di rospo con porcini

Oggi vi propongo nuovamente un accostamento pesce-funghi: dopo le capesante, proveremo la coda di rospo con porcini. Un secondo piatto davvero molto semplice da preparare e dal gusto delizioso!

La coda di rospo è in realtà la parte terminale della rana pescatrice e la sola parte commestibile: le carni bianche, polpose e sode sono adattissime alla cottura in padella (oltre che arrosto e alla griglia).
L’abbinamento con i porcini ne esalta la consistenza e il sapore: il gusto dal sapore quasi dolce della coda di rospo (simile a quello di aragoste e astici) si sposa alla perfezione con il sapore di terra dei porcini in un piatto raffinato. Eleganza però, in questo caso, non vuol dire preparazione difficile: basterà pulire bene gli ingredienti e avere a disposizione circa 15 minuti per la cottura: insomma, una ricetta da non lasciarsi scappare!

Stagionalità

Approfittate dei mesi di settembre e ottobre per preparare la coda di rospo con porcini con ingredienti freschi e di stagione!

Coda di rospo con porcini: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

600 gr di coda di rospo
3 funghi porcini
1 bicchiere di vino bianco
olio extravergine di oliva, sale qb
prezzemolo

Preparate la rana pescatrice: se ha la pelle, levatela tirandola verso la coda dopo aver praticato un’incisione di qualche cm nella parte più larga. Eliminate poi la pellicina che ricopre ancora la polpa, Sciacquatela sotto l’acqua, tamponatela con carta da cucina e tagliatela a piccoli cubetti (circa 2 cm di lato), eliminando l’osso centrale.

Scaldate un filo di olio extravergine di oliva in una padella, mettete a soffriggere i cubetti di rana pescatrice e, dopo un paio di minuti, sfumate con il vino bianco.

Lasciate evaporare il vino, fate cuocere per irca 5 minuti ancora e aggiungete i porcini precedentemente puliti con un panno umido o un coltellino e tagliati a cubetti piccoli.

Continuate la cottura per altri 5 minuti, fate restringere il fondo e servite la coda di rospo con porcini ben calda, spolverando la superficie con prezzemolo tritato.

Coda di rospo con porcini

FAI SAPERE AI TUOI AMICI CHE TI PIACE!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *