Cheesecake con lamponi e mirtilli


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Inutile dirlo: la cheesecake con lamponi e mirtilli è il dolce perfetto da preparare in estate. La versione senza cottura si prepara senza fatica e permette di ottenere un dolce fresco, cremoso, saporito e colorato.

cheesecake-lamponi-mirtilli-stagioni-nel-piatto-3

Questa è la versione migliore di cheesecake fra tutte quelle provate, perfezionata dopo diversi tentativi: gli amici ne hanno provate di troppo “formaggiose”, troppo dolci, troppo acide… e questa è stata decretata a furor di “forchetta” quella meglio riuscita!

Un’ultima cosa prima di passare alla ricetta: la cheesecake ai lamponi e mirtilli è l’ideale da preparare con i bambini! Si divertiranno tantissimo a schiacciare i biscotti, a montare la panna, a osservare la magia della colla di pesce che prima diventa gelatinosa e poi si scioglie, a decorarla con i frutti di bosco… per cui se ne avete l’occasione fatevi aiutare!

Stagionalità

Approfittate dei mesi estivi per preparare una golosissima cheesecake con lamponi e mirtilli.

Cheesecake con lamponi e mirtilli: ricetta

Ingredienti (per una tortiera di 18 cm di diametro)

Per la base:
200 g di biscotti secchi tipo digestive
100 g di burro

Per la crema:
200 g di ricotta
250 g di formaggio fresco spalmabile
70 g di zucchero
15 g di gelatina in fogli
300 ml di panna fresca da montare
100 g di marmellata ai frutti di bosco
2 cucchiai di latte
lamponi e mirtilli freschi per decorare

Iniziate col preparare la base: riducete in polvere i biscotti e amalgamateli con il burro fuso. Pressate il composto sul fondo della tortiera foderato di carta forno, livellate e lasciate rassodare in frigorifero.

Fate ammorbidire la gelatina in una ciotola di acqua fredda per circa 10 minuti. Scioglietela successivamente nel latte portato a bollore.

In una ciotola capiente mescolate la ricotta, il formaggio spalmabile e lo zucchero. Unite il latte con la gelatina, mescolate sempre molto bene per evitare la formazione di grumi. Aggiungete infine la panna fresca montata, poco per volta, incorporandola con delicatezza.

Estraete la base dal frigorifero, spalmatela con metà della marmellata, aggiungete la crema, livellate e rimettete in frigo.

Una volta rassodata spalmate l’altra metà della marmellata, decorate la vostra cheesecake ai frutti di bosco con i lamponi e i mirtilli freschi.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.