Capesante allo zafferano e granella di pistacchi

Oggi vi presento l’antipasto del menù di Natale a base di pesce: ho scelto di preparare le capesante allo zafferano, accompagnate da una granella di pistacchi che regala sapore e una piacevole croccantezza al piatto.

Personalmente adoro le capesante a Natale: cerco sempre un modo diverso di prepararle, ho provato ad esempio le capesante gratinate con i porcini, al forno o al salto in padella. Trovo che, come sempre, la cottura più semplice sia quella che meglio esalti il naturale sapore di questi molluschi. Per questo motivo la ricetta di oggi prevede una cottura semplice e veloce e un accompagnamento saporito realizzato con una salsa allo zafferano e pistacchi!

ingredienti capesante allo zafferano con granella di pistacchi

Stagionalità

Gli ingredienti necessari per preparare la ricetta delle capesante allo zafferano sono disponibili tutto l’anno:  potrete quindi gustare questo antipasto tutte le volte che vorrete.

Capesante allo zafferano e granella di pistacchi: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

4 capesante
40 g di pistacchi già sgusciati
1 noce di burro
sale, pepe qb

Per la salsa allo zafferano:
Alcuni pistilli di zafferano (o mezza bustina di zafferano in polvere)
35 g di burro
1 cucchiaio di farina
brodo di pesce (in alternativa brodo vegetale)
sale, pepe qb

Pulite le capesante, togliete il corallo e mettetele a cuocere in una padella con una noce di burro: basteranno pochi minuti per lato.

Nel frattempo preparate la salsa: sciogliete il burro in un pentolino, versate lo zafferano precedentemente sciolto in poco brodo caldo, mescolate e aggiungete la farina. Continuate a mescolare  e versate a filo del brodo caldo, fino a omogeneizzare il composto. Mescolate con cura e lasciate sobbollire a fuoco dolce per circa 10/15 minuti.

Potete ora comporre il piatto: mettete le capesante, la salsa allo zafferano e il pistacchio tritato disposto sopra i molluschi. Buon appetito!

capesante allo zafferano con granella di pistacchi

Suggerimenti

Provate a preparare la salsa allo zafferano utilizzando i pistilli: scoprite qui come utilizzare lo zafferano in pistilli in cucina!

image_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.