Spritz al melograno

Ingredienti spritz al melogranoEbbene sì, oggi vi propongo una versione alternativa e di stagione del classico Spritz, uno degli aperitivi più famosi.

La ricetta classica dello spritz prevede l’utilizzo di un buon prosecco, di Aperol e soda in proporzioni di tre, due e una parte rispettivamente. Ho deciso di modificare questa ricetta per utilizzare il succo di un frutto di stagione in autunno e preparare quindi un aperitivo di stagione davvero molto gustoso.

Lo Spritz al melograno prevede quindi la sostituzione della soda con il succo di melograno e, ovviamente, anche le proporzioni sono leggermente modificate. Una volta sgranato e spremuto il melograno, preparare questo cocktail sarà un gioco da ragazzi!

Stagionalità

Preparate lo Spritz al melograno tra ottobre e dicembre, quando questi rossi frutti sono di stagione.

Spritz al melograno: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

2 melograni (200 ml di succo)
180 ml di Aperol
100 ml di prosecco

Per prima cosa sgranate con delicatezza i melograni e mettete i semi in un mixer tenendone da parte un paio di cucchiai. Frullateli molto bene quindi filtrate il succo ottenuto. Dovete ricavare 200 ml di succo di melograno.

Prendete 4 bicchieri da cocktail e riempiteli di ghiaccio. Aggiungete in ciascuno 50 ml di succo di melograno, 45 ml di Aperol e 25 ml di prosecco. Dividete nei bicchieri i semi tenuti da parte, aggiungete le cannucce e servite!

Spritz al melogranoSuggerimenti

Se avete meno tempo o meno pazienza, potete spremere il melograno esattamente come fareste con un’arancia: strada che però vi consiglio solo per risparmiare tempo perché genera molto più spreco.

Provate ad accompagnare questo aperitivo con le cipolline in agrodolce, crostini con lardo e uva caramellata o bruschette di cavolo nero e pancetta!

FAI SAPERE AI TUOI AMICI CHE TI PIACE!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *