Panini al farro e miele


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Preparare il pane in casa regala enormi soddisfazioni: impastare con le proprie mani i vari ingredienti, aspettare la lievitazione, sentire il fragrante profumo che si diffonde per tutta la cucina non ha uguali. E non è così difficile come può sembrare: si tratta di avere tempo e pazienza, più che mani esperte. Avevamo già preparato insieme i panini alla zucca; oggi è la volta di gustosi panini al farro e miele.

Panini al farro e miele stagioni nel piatto

Con la nostra ricetta dei panini al farro e miele potrete preparare piccoli panini rustici, dal profumo e sapore intensi e aromatici. Saranno perfetti per accompagnare salumi, formaggi, arrosti e secondi di carne.

Stagionalità

I panini al farro e miele possono essere preparati tutto l’anno.

Panini al farro e miele: ricetta

Ingredienti (per circa mezzo kg di pane)

300 g di farina di farro
180 ml di acqua a temperatura ambiente
15 g di lievito di birra
1 cucchiaio di miele di acacia
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
un pizzico di sale

Disponete a fontana la farina di farro setacciata su una spianatoia in legno. Versate al centro l’acqua, in cui avrete precedentemente sciolto il lievito di birra, il miele e aggiunto l’olio. Iniziate a impastare poca farina con la pastella di acqua e lievito, unendo mano mano la farina rimanente e un pizzico di sale.

Continuate a impastare per circa 10 minuti, fino a quando l’impasto risulterà liscio, elastico e omogeneo.

Trasferite l’impasto in una ciotola leggermente unta, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare per circa un’ora nel forno spento con la luce accesa.

Trascorso il tempo della lievitazione rovesciate l’impasto sulla spianatoia, lavoratelo velocemente con le mani per sgonfiarlo leggermente e dividetelo in piccoli pezzi. Date loro la forma di piccole sfere o bastoncini e adagiateli sulla leccarda rivestita di carta forno.

Fate cuocere in forno statico preriscaldato per circa 30 minuti a 220°C, lasciando una piccola teglia riempita di acqua sulla parte più bassa del forno. Il vapore che si creerà all’interno del forno vi aiuterà a creare una croccante crosticina sui panini al farro e miele.

Suggerimenti

Potete aggiungere all’impasto la vostra frutta secca preferita per aggiungere ulteriore sapore ai panini al farro e miele: provate con una manciata di noci o nocciole tritate.

Usate il miele che preferite per aromatizzare i panini: da quello di acacia, dolce e delicato a quello di castagno, più robusto e rustico.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.