Pasta con zucca, nocciole e pancetta


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Oggi è il turno di una pasta rustica, tipicamente autunnale e piena di sapore: una pasta con zucca, nocciole e pancetta, con un tocco di glassa all’aceto balsamico, che vi farà chiedere il bis e cercare un pezzo di pane per la scarpetta finale!

Pasta-zucca-nocciole-pancetta-stagioni-nel-piatto-2

Dato che abbiamo dedicato il mese di ottobre alle nocciole è d’obbligo cercare di sperimentare, senza proporre solo grandi (e golosissimi) classici come la nostra crema spalmabile con nocciole e cacao… ecco che arriva quindi il turno di questa pasta, in cui andremo a preparare una salsa di zucca a cui uniremo dei cubetti di pancetta saltati in padella, una granella di nocciole tostate e, come detto prima, un tocco di aceto balsamico. Ed è semplice da preparare, così semplice che la descrizione sta tutta qui, in queste tre righe. Ma come tutte le cose semplici, è davvero buonissima…

Stagionalità

La nostra pasta con zucca, nocciole e pancetta è perfetta per il periodo autunnale.

Pasta con zucca,nocciole e pancetta: ricetta

Ingredienti (per quattro persone)

280 g di pasta
400 g di zucca (già pulita)
150 di pancetta in un’unica fetta
80 g di nocciole tostate
olio extravergine di oliva, sale e pepe
glassa di aceto balsamico

Pulite la zucca, eliminando buccia e semi (non buttateli: provate a farli tostare come descritto qui). Tagliate la polpa a cubetti piccoli, che farete rosolare in una padella insieme a un filo di olio extravergine di oliva. Passato qualche minuto aggiungete un pizzico di sale, pepe e poca acqua ben calda e continuate la cottura fino a quando la zucca non risulterà morbida. Frullate con un mixer a immersione.

Tritate grossolanamente le nocciole.

Nel frattempo preparate la pancetta e la pasta: mettete quest’ultima a cuocere in abbondante acqua bollente e salata, e tagliate a cubetti piccoli la pancetta, rosolandoli in un piccolo padellino (senza aggiungere olio) fino a quando saranno croccanti.

Trasferite la pasta, un paio di minuti prima della fine della cottura, nella padella con la crema di zucca, aggiungendo un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta. Mantecate la pasta con la crema di zucca e, quando si sarà assorbita l’acqua, aggiungete pancetta e nocciole.

Trasferite nei piatti e guarnite con la glassa di aceto balsamico.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.