Liquore all’arancia e anice stellato


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Arancia e anice sono due profumi che fanno subito Natale. Ho provato a preparare questo liquore all’arancia e anice stellato per usarlo come regalo di Natale, ma ovviamente potete prepararlo per tutto l’inverno per conservarlo in dispensa e offrirlo ai vostri ospiti o regalarlo nei mesi successivi.

Liquore all'arancia e anice stellato

Io sono un vero amante dell’anice e vi devo dire che l’abbinamento con l’arancia è davvero speciale: ad ogni sorso di questo liquore sentirete prima una nota aromatica data dall’anice stellato e poi vi lascerà in bocca un piacevole gusto agrumato di arancia. Davvero da provare!

Questo liquore è perfetto ovviamente da offrire dopo i pasti, ma potete anche utilizzarlo per aromatizzare dolci e preparare bagne per dessert.

Stagionalità

Data la presenza delle arance, questo liquore all’anice stellato e arancia può essere preparato in inverno.

Liquore all’arancia e anice stellato: ricetta

Ingredienti per 500 ml di liquore

160 ml di alcol a 96°
340 ml di acqua
150 g di zucchero
la scorza di due arance non trattate
4 stelle di anice

Lavate e asciugate le arance quindi ricavate la scorza (senza la parte bianca) con un coltello o un pelapatate. Mettete le scorze in un barattolo di vetro insieme all’anice stellato e all’alcol e lasciate in infusione per 6-7 giorni, smuovendolo ogni giorno.

Trascorso il tempo, preparate lo sciroppo portando a bollore acqua e zucchero e lasciando sobbollire fino a che il liquido sarà tornato limpido. Fate raffreddare completamente.

Filtrate l’alcol e aggiungetelo allo sciroppo, mescolate e imbottigliate. Fate riposare ancora per 2-3 settimane prima di gustare.

Suggerimenti

Potete ridurre il numero di stelle di anice se non siete particolarmente amanti di questa spezia o volete un gusto più delicato.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.