Ghiaccioli ai mirtilli


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Quando arriva la bella stagione è sempre piacevole riuscire a preparare delle merende fresche, golose e sane da offrire a grandi e piccoli. Il gelato fatto in casa è sicuramente una buona scelta, ma spesso richiede la gelatiera o, in alternativa, un po’ di pazienza e di costanza per la preparazione (avete provato il nostro sorbetto ai frutti di bosco o quello al cetriolo e basilico?).

Ghiaccioli ai mirtilli fatti in casa

I ghiaccioli fatti in casa sono un’alternativa perfetta perché richiedono molto meno lavoro, sono sempre super graditi e rinfrescanti! Il vantaggio di farli in casa poi è la possibilità di evitare coloranti, utilizzare frutta fresca di stagione e regolare a piacere la quantità di zucchero. Per questi motivi ho deciso di provare a preparare dei golosi ghiaccioli ai mirtilli, di quelli “mangia e bevi” perché pieni di tanti mirtilli freschi interi!

La ricetta dei ghiaccioli ai mirtilli fatti in casa è davvero semplicissima: succo di frutta ai mirtilli non zuccherato (cercate quelli fatti di sola frutta e acqua, sono perfetti allo scopo), uno sciroppo di acqua e zucchero fatto in casa e mirtilli freschi a piacere. Tutto qui. Qualche ora di pazienza per lasciare il tempo al congelatore di fare il suo lavoro e la fresca merenda è servita!

Stagionalità

Potete preparare i ghiaccioli ai mirtilli in estate, quando questi frutti sono di stagione.

Ghiaccioli ai mirtilli: ricetta

Ingredienti (per 6 ghiaccioli)

150 ml di succo ai mirtilli non zuccherato
150 ml di acqua
30 g di zucchero
80 g di mirtilli

Per prima cosa preparate lo sciroppo: mettete l’acqua e lo zucchero in un pentolino e portateli a bollore. Fate bollire delicatamente per un paio di minuti facendo sciogliere lo zucchero completamente poi spegnete e lasciate raffreddare.

Una volta che lo sciroppo sarà completamente freddo, unitelo al succo di frutta e mescolate bene. Lavate i mirtilli, prendete gli stampini per ghiaccioli e dividete i mirtilli al loro interno, arrivando più o meno a tre quarti. Versate quindi lo sciroppo e il succo di frutta mischiati fino a riempire gli stampi. Inserite gli appositi coperchi con lo stecchino e mettete in freezer per 5-6 ore.

Suggerimenti

Se proprio non trovate il succo di mirtilli senza zucchero, potete usare quello zuccherato: in questo caso non sarà necessario preparare lo sciroppo in casa, ma sarà sufficiente diluirlo con della semplice acqua con le proporzioni indicate in ricetta.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.