Crema di fagioli cannellini con cozze

Capita a volte di avere voglia di qualcosa di diverso. Soprattutto in estate, quando il caldo spesso ci impone ricette fresche e veloci da cucinare. Se siete stufi delle insalate di riso, delle insalate di pasta, delle insalate e basta, dei piatti freddi con i pomodorini provate la nostra alternativa: una crema di fagioli cannellini con cozze! Un piatto freddo molto particolare e sfizioso che potete servire anche come antipasto preparandolo in piccole quantità.

crema di fagioli cannellini con cozze

Si prepara in un attimo, è delicatissima, molto leggera, ha quel sapore di mare perfetto per la stagione estiva… serve altro per convincervi?

Ve la consiglio anche se avete ospiti a pranzo o a cena e volete proporre qualcosa di diverso: se volete proporla come aperitivo o per una antipasto, provate a fare delle piccole porzioni da servire in bicchieri di vetro, farete un figurone!

Stagionalità

La nostra crema di fagioli cannellini e cozze è perfetta per l’estate.

Crema di fagioli cannellini e cozze: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

600 g di fagioli cannellini già cotti
250 g di cozze già pulite
1 carota
1 costa di sedano
brodo vegetale q.b.
qualche foglia di prezzemolo fresco
olio extravergine di oliva q.b.
sale, pepe q.b.

Tritate finemente la carota e il sedano. Fateli rosolare in un tegame con l’olio extravergine di oliva e, dopo un paio di minuti, aggiungete i fagioli cannellini. Continuate la cottura per circa 10/15 minuti, aggiungendo del brodo vegetale e salando il necessario.

In una pentola a parte fate scottare le cozze in padella, anch’esse con un filo di olio extravergine di oliva.

Frullate i fagioli cannellini con un mixer a immersione, fino ad ottenere una crema liscia e vellutata. Distribuite nei piatti da portata, aggiungete le cozze, guarnite con prezzemolo fresco tritato e una spolverata di pepe e servite.

Suggerimenti

Per uno sprint in più provate ad aggiungere un pizzico di peperoncino piccante! (Scoprite come si misura la piccantezza dei peperoncini usando la scala Scoville e scegliete la varietà perfetta per voi)

image_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.