Cicorino ripassato in padella

Il cicorino è un’insalata appartenente alla grande famiglia delle cicorie e oltre ad essere consumato crudo in insalata, può essere cotto e diventare ingrediente per diverse preparazioni. Io ho deciso di utilizzarlo nel modo più semplice possibile: ripassato in padella con aglio, cipolla e peperoncino. Buonissimo!

Cicorino ripassato in padella

Anche se il cicorino non è esattamente la cicoria tradizionale, questa ricetta mi ha riportato alla mente l’ultima vacanza estiva nella provincia di Grosseto: la cicoria ripassata è infatti una ricetta tradizionale del Lazio, ma data la sua vicinanza geografica, è molto diffusa anche nella parte più a sud della Toscana ed è davvero buonissima!

Il cicorino ripassato in padella è un contorno semplice e veloce, perfetto per accompagnare carni e pesci. Potete anche prepararlo in anticipo e riscaldarlo quando ne avrete bisogno.

Stagionalità

Potete preparare il cicorino ripassato in padella da gennaio-febbraio fino alla primavera inoltrata, quando è di stagione.

Cicorino ripassato in padella: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

800 g di cicorino
mezza cipolla
2 spicchi di aglio
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
peperoncino piccante q.b. (facoltativo)
sale q.b.

Per prima cosa pulite bene il cicorino: eliminate le radici (se presenti) e lavatelo molto accuratamente per togliere ogni residuo di terra. Portate a bollore abbondante acqua leggermente salata e sbollentate il cicorino per 5 minuti quindi scolatelo e lasciatelo intiepidire. Eliminate l’acqua in eccesso.

Tritate finemente aglio e cipolla e fateli rosolare in una padella insieme all’olio per qualche minuto. Unite anche il cicorino e fate saltare per 5-6 minuti. Aggiungete il peperoncino piccante tritato e regolate di sale. Fate cuocere per altri due minuti e servite.

Suggerimenti

Potete aggiungere al soffritto anche un paio di filetti di acciughe sott’olio se gradite un gusto ancora più saporito.

Provate ad abbinare il cicorino ripassato in padella con qualche scaglia di pecorino romano DOP!

image_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.