Cheesecake salata al salmone

Continuiamo il capitolo degli antipasti di Natale con una ricetta facile facile e davvero sfiziosa: una piccola cheesecake salata al salmone, delicata e bellissima da vedere, che vi farà sbizzarrire nella decorazione.

Vi propongo una versione molto semplice, con una base salata creata con saporiti taralli, erba cipollina e salmone affumicato. Ma nulla vieta di giocare con i sapori e le consistenze: potete provare dei crackers alle erbe per la base, sostituire l’erba cipollina con la rucola, aggiungere semi di sesamo o semi di papavero per un tocco di croccantezza in più. E se proprio volete esagerare, marinate leggermente il salmone prima di utilizzarlo nella ricetta con senape o curry!

Un altro suggerimento: create porzioni molto piccole, cercando dei coppapasta piccolini o usando le forme per i biscotti. In questo modo la cheesecake non risulterà troppo invadente all’interno del vostro menù delle feste!

cheesecake salata al salmone stagioni nel piatto

Stagionalità

La ricetta della cheesecake salata al salmone è adatta a tutte le stagioni

Cheesecake salata al salmone: ricetta

Ingredienti (per 4 stampini da 5 cm di diametro)

80 g di tarallini salati
50 g di burro
80 g di formaggio spalmabile
60 g di ricotta
1 mazzetto di erba cipollina
80 g di salmone affumicato in fette

Mettete i taralli in un sacchetto di plastica, sigillatelo e con l’aiuto di un mattarello rompete e frantumate i tarallini fino a ridurli in polvere (in alternativa potete usare anche il classico minipimer). Sciogliete a fuoco dolce il burro e, una volta fuso, amalgamatelo alla polvere di taralli. Foderate il fondo degli stampini, premete bene con il dorso di un cucchiaio e fate rassodare in frigo per una mezz’ora circa.

Create un composto omogeneo con i due formaggi, unite l’erba cipollina tritata molto finemente e una piccola parte del salmone, anch’essa tritata. Distribuite il formaggio aromatizzato fra le 4 porzioni e lasciate rassodare in frigorifero.

Poco prima di servire fate riposare fuori frigo per qualche minuto e decorate la superficie con il salmone affumicato.

 

image_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.