Palline al cocco

Ingredienti palline al cocco

Un vero e proprio classico dell’estate, queste palline al cocco non hanno bisogno di grandi presentazioni. A casa mia sono il dolce dell’ultimo momento, quello che si prepara quando si ha poco tempo da dedicare, ma si vuole comunque servire qualcosa di goloso e gustoso ai propri ospiti.

Le palline al cocco si preparano senza cottura, sono facilissime da realizzare e richiedono pochi ingredienti. Io ve le propongo nella versione classica e in quella al cacao, ma potete davvero sbizzarrirvi e provare innumerevoli varianti!

Armatevi di una bella ciotola, ricotta fresca, cocco grattugiato, zucchero e rum per aromatizzare e cominciamo a preparare questi sfiziosissimi tartufini freddi al cocco!

Stagionalità

Potete preparare le palline al cocco tutto l’anno visto che non sono previsi ingredienti stagionali. Poiché si tratta di un dolce fresco e leggero vi consiglio però di gustarli in primavera o estate!

Palline al cocco: ricetta

Ingredienti (per circa 25-26 palline)

200 g di ricotta
150 g di cocco grattugiato + 50 g per guarnire
90 g di zucchero a velo
2 cucchiaini di miele di acacia
2 cucchiaini di rum o brandy
2-3 cucchiaini di cacao (facoltativi)

Mettete la ricotta nella ciotola e unite lo zucchero e il miele. Mescolate molto bene con un cucchiaio o una spatola per fare amalgamare i due ingredienti.

Aggiungete il cocco grattugiato e il rum e mescolate bene. Se volete preparare le palline in due colori, dividete l’impasto a metà e in una di queste unite il cacao incorporandolo molto bene.

Versate in un piatto il cocco grattugiato che avete tenuto da parte per guarnire. Cominciate a formare delle palline grandi come una noce con i due composti, passatele nel cocco e disponetele nei pirottini o su un piatto da portata.

Fate riposare in frigorifero per almeno un paio d’ore quindi gustatele fredde!

Palline al cocco

Suggerimenti

Potete personalizzare le palline al cocco in tantissimi modi: aggiungendo all’interno di ogni pallina una mandorla o una nocciola; ricoprendole con una granella di nocciole o unendo all’impasto delle gocce di cioccolato.

La ricotta può essere più o meno asciutta: se risultasse troppo bagnata, potete aggiungere qualche grammo di cocco grattugiato in più.

Se avete più tempo o volete realizzare un dolce al cucchiaio al gusto unico di cocco, provate la nostra mousse di ricotta e cocco!

FAI SAPERE AI TUOI AMICI CHE TI PIACE!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *