Budini di yogurt con banana e lamponi

Ingredienti budino di yogurt con banana e lamponi

Oggi vi propongo i budini di yogurt con banana e lamponi, un dessert fresco e sano da gustare senza sensi di colpa. Questo dolce leggero a base di yogurt intero conserva tutto il sapore della frutta fresca: la banana matura, naturalmente zuccherina, regala dolcezza e permette di ridurre notevolmente la quantità di zuccheri aggiunti; i lamponi, frutto di bosco tra i miei preferiti, con il loro profumo e la loro punta acidula, formano un abbinamento perfetto. Manca solo un po’ di buon miele di acacia in sostituzione del normale zucchero bianco raffinato e in pochi semplici passaggi i vostri budini di yogurt saranno pronti per chiudere in leggerezza un pasto o per una fresca e sana merenda per bambini.

Per trovare il giusto equilibrio nella ricetta, io e Claudia ci siamo dovuti mangiare dodici budini in dieci giorni: la prima volta non si erano addensati correttamente; la seconda mi guarda dopo averli assaggiati e mi dice “acidiacidiacidi”; ma alla terza, finalmente, il traguardo è raggiunto. Perché alla fine diventa anche una questione di principio! Per fortuna che sono sani…

Stagionalità

I budini di yogurt con banana e lamponi sono di stagione da giugno a settembre, per seguire la disponibilità del lampone. La banana, proveniente dalle zone tropicali, fruttifica tutto l’anno.

Dieta-mediterranea-si-grazie

Questa ricetta partecipa al contest: Dieta mediterranea? Sì grazie! organizzato dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II e dall’Associazione Italiana Food Blogger

Budini di yogurt con banana e lamponi: ricetta

Ingredienti (per 4 budini da 150 ml)

250 g di yogurt bianco intero
1 banana matura (circa 100 g di polpa)
250 g di lamponi
40 g di miele
15 g di colla di pesce
2 cucchiai di latte

Per preparare i budini, lasciate la frutta a temperatura ambiente e tirate fuori lo yogurt dal frigo almeno 30 minuti prima di usarlo: avere ingredienti a temperatura ambiente vi faciliterà al momento di incorporare la colla di pesce, evitando sbalzi termici che potrebbero farla raggrumare.

Lasciate i fogli di colla di pesce a mollo per 10 minuti in acqua fredda. Nel frattempo frullate la banana e i lamponi. In una ciotola unite lo yogurt, la frutta frullata e il miele. Assaggiate il composto per regolare eventualmente la dolcezza con ulteriore miele.

In un pentolino scaldate il latte senza portarlo a bollore, spegnete e unite la colla di pesce ben scolata dall’acqua. Fate sciogliere e lasciate intiepidire. Aggiungetela quindi al composto mescolando bene. Dividete in quattro stampini e riponete in frigorifero per almeno 5 ore.

Al momento di servire, sformate i budini e decorateli a piacere con lamponi e fette di banana.

Budino di yogurt con banana e lamponi

Suggerimenti

Per sformare i budini con facilità, immergete gli stampini in acqua calda per qualche secondo.

Potete fare i budini di yogurt con la frutta che preferite quindi divertitevi a sperimentare a seconda delle disponibilità di stagione. Tenete presente frutti hanno differenti hanno dolcezza diversa quindi assaggiate sempre il composto e regolate il miele di conseguenza. Inoltre, è importante mantenere le proporzioni: 250 g di yogurt e 350 g di frutta.

Se volete rendere i budini più golosi potete usare uno yogurt alla vaniglia o aggiungere qualche goccia di cioccolato fondente.

FAI SAPERE AI TUOI AMICI CHE TI PIACE!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

One Comment

  1. Pingback: “Dieta Mediterranea? Sì, grazie!”: le 60 ricette vincitrici del food contest | Area Comunicazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *