Spaghetti integrali con pesto di spinaci e stracchino


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Ingredienti spaghetti integrali con pesto di spinaci e stracchinoEcco arrivati alla fine di marzo e all’ultima ricetta di questo mese dedicata agli spinaci. Oggi vi propongo un primo piatto gustoso e allo stesso tempo leggero e velocissimo da preparare: degli spaghetti con pesto di spinaci e stracchino.

Io ho utilizzato spaghetti integrali, ma ovviamente potete usare il tipo di pasta che più gradite per questa ricetta vegetariana molto primaverile!

Questo piatto di prepara letteralmente nel tempo di cottura della pasta, quindi in 15-20 minuti potrete portare in tavola un primo di stagione e diverso dal solito. Lo stracchino regalerà a questa pasta una cremosità davvero unica!

La cottura degli spinaci deve essere velocissima e, se possibile, vi consiglio di farla al vapore, utilizzando la stessa acqua in cui poi andrete a cuocere la pasta. Altrimenti potete sbollentarli per qualche secondo o, addirittura, usarli a crudo se freschi e teneri.

Stagionalità

Come potete vedere nei nostri calendari della stagionalità, gli spinaci sono praticamente disponibili tutto l’anno grazie alle loro diverse varietà. Vi consigliamo comunque di preparare questo piatto in primavera o estate per utilizzare uno spinacino fresco e tenero!

Spaghetti integrali con pesto di spinaci e stracchino: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

320 g di spaghetti integrali
300 g di spinacino fresco
30 g di mandorle
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
20 g di Parmigiano grattugiato
100 g di stracchino
sale e pepe q.b.

Portate a bollore abbondante acqua. Lavate lo spinacino, tenete da parte qualche foglia e cuocete le restanti a vapore per 2-3 minuti o, se non avete il cestello adatto, sbollentatele per 1 minuto. Appena pronti, mettetele da parte, salate l’acqua e buttate la pasta.

Se avete sbollentato gli spinaci, strizzateli bene e metteteli in un mixer insieme alle mandorle, all’olio e frullate fino a ottenere un pesto liscio e omogeneo. Regolate di sale e pepe e tenete da parte. Se risultasse troppo denso aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Mettete il pesto in una ciotola capiente insieme allo stracchino tagliato a piccoli pezzi. Scolate la pasta al dente e mettetela nella ciotola con il condimento mescolando bene, date una bella macinata di pepe e servite.

Spaghetti integrali con pesto di spinaci e stracchinoSuggerimenti

Se come me utilizzate dello spinacino e non avete modo di cuocere al vapore, potete tranquillamente fare un pesto a crudo.

Potete sostituire lo stracchino con qualsiasi formaggio a pasta molle che preferite, dalla certosa alla robiola.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.