Muffin salati alla zucca


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Semplici, per esaltare al massimo il gusto delicato della zucca. Soffici, perché un muffin asciutto non lo vuole nessuno. Buonissimi, perché altrimenti che cosa li prepariamo a fare?! Oggi facciamo i muffin salati alla zucca, ideali per un buffet o per un aperitivo, ottimi da accompagnare a salumi saporiti o formaggi (se volete proprio strafare, tagliateli a metà e farciteli come fossero dei piccoli panini…l’ho fatto, non potete capire la goduria).

Muffin salati alla zucca

Ho deciso di preparare questi muffin alla zucca senza aggiungete altri ingredienti particolari, solo un ricco mix di salvia e rosmarino, perché volevo che la zucca fosse la vera protagonista. Ovviamente potete personalizzarli in tantissimi modi diversi: se volete qualche idea leggete la sezione suggerimenti in fondo alla pagina. Io condivido con voi la ricetta base, adatta anche ai vegetariani, e lascio a voi il compito di renderli unici seguendo la vostra fantasia e i vostri gusti!

Stagionalità

I muffin salati alla zucca seguono la stagionalità di questo ortaggio: potete quindi prepararli dall’autunno alla primavera inoltrata, finché le zucche sono a vostra disposizione.

Muffin salati alla zucca: ricetta

Ingredienti (per 12 muffin)

200 g di zucca (peso pulito)
200 g di farina
50 g di mandorle
40 g di parmigiano
110 ml di latte
60 ml di olio di semi di girasole
2 uova
mezza bustina di lievito istantaneo per salati
5-6 foglie di salvia
1 rametto di rosmarino
sale q.b.

Tagliate la polpa di zucca a pezzetti e cuocetela a vapore per circa 15 minuti o comunque finché sarà ben cotta e fatela intiepidire. Frullate la zucca con le mandorle, la salvia e il rosmarino e tenete da parte.

In una ciotola capiente sbattete le uova con il latte, l’olio e il parmigiano. Unite la zucca frullata, salate e mescolate bene per amalgamare gli ingredienti. Aggiungete quindi la farina e il lievito setacciati e mischiate fino a ottenere un composto uniforme.

Dividete l’impasto in 12 stampi per muffin rivestiti con dei pirottini e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 25 minuti. Fate raffreddare e buon appetito!

Suggerimenti

Se volete rendere questi muffin salati alla zucca ancora più speciali, potete aggiungere dello speck a dadini, della scamorza affumicata o un altro formaggio a pasta filante, dei funghi trifolati sminuzzati o delle spezie, ad esempio curry, curcuma e cannella.


Condividi su:
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.