Budino di uva fragola

Oggi vi propongo una ricetta facilissima da fare e perfetta per l’autunno: prepariamo insieme il budino di uva fragola! Ho preparato questo dolce partendo dal procedimento che si usa per fare il gelo di anguria quindi si tratta di un dessert che richiede solo tre ingredienti: il succo di uva fragola, la maizena e poco zucchero, quanto basta per rendere tutto piacevolmente dolce al palato.

budino di uva fragola

L’uva è infatti già piuttosto zuccherina quindi non necessità di una grande quantità di zucchero aggiunto e questo rende il budino di uva fragola un dessert perfetto per portare in tavola tutto il sapore unico di questa particolare varietà di uva senza troppi artifici. E poi ha un colore davvero stupendo!

Per estrarre il succo dell’uva fragola potete usare un estrattore, se lo avete, altrimenti dovrete procedere come ho fatto io: mixer, colino a maglie strette e un po’ di pazienza. Dato che il succo ottenuto sarà piuttosto denso, lo diluiremo con una parte di acqua.

Provate a preparare questo budino alla prossima cena e vedrete che conquisterete tutti!

Stagionalità

Il budino di uva fragola può essere preparato per tutto il periodo autunnale, quando l’uva è di stagione.

Budino di uva fragola: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

350 ml di succo di uva fragola (ottenuto da circa 700 g di uva)
150 ml di acqua
40 g di maizena
25 g circa di zucchero

Lavate bene l’uva e ricavatene gli acini. Se avete un estrattore utilizzatelo per ricavare il succo, altrimenti mettete l’uva in un mixer, frullate fino a ottenere un composto abbastanza fluido e omogeneo e passatelo, poco alla volta, con un colino per ricavarne solo il succo. Se necessario ripetete il procedimento una seconda volta con la polpa di scarto per ricavare tutto il succo. Alla fine dovrete ottenere circa 350 ml di succo di uva fragola.

Diluite il succo d’uva con l’acqua ottenendo quindi 500 ml di liquido. In un pentolino mettete l’amido e lo zucchero, aggiungete poco succo d’uva e mescolate con una frusta per sciogliere le polveri senza formare grumi. Unite quindi il restante succo e mettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa. Cuocete, mescolando di continuo, fino a raggiungere il bollore. Lasciate cuocere sempre mescolando per 3-4 minuti dal bollore, togliete dal fuoco e dividete il composto in 4 stampi monoporzione.

Fate raffreddare quindi riponete in frigorifero per 3-4 ore. Al momento di servire estraete i budini una decina di minuti prima dal frigorifero, sformateli e decorateli a piacere con qualche acino di uva fragola.

Suggerimenti

Una volta ricavato il succo e dopo averlo diluito, assaggiatelo così da valutarne la dolcezza e regolare secondo il vostro gusto la quantità di zucchero da aggiungere.

image_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.