Bruschette con i fichi


Condividi su:
Facebooktwitterpinterestmail

La ricetta di oggi è un piacevole ricordo delle mie ultime vacanze in Umbria ed è quanto di più semplice si possa fare in cucina: delle croccanti bruschette con i fichi. Pane tostato in padella o in forno, aglio, fichi freschi maturi e dolcissimi, abbondante pepe nero macinato al momento, olio extravergine e qualche goccia di miele. Niente di più, niente di meno. Deliziose. Un unico morso è stato sufficiente a convincermi che appena tornato a casa avrei dovuto prepararle. E così è stato.

Bruschette con i fichi

Ora che i fichi sono nel pieno della stagionalità dovete proprio approfittarne per preparare queste bruschette: dato che gli ingredienti sono pochissimi, è davvero fondamentale che la qualità sia eccellente. Scegliete fichi freschi maturi e dolci, magari coltivati da voi stessi o da qualcuno che conoscete se avete questa fortuna. Un ottimo olio extravergine di oliva, di quelli davvero buoni. Aglio fresco. Un miele dolce, vellutato e di qualità. Pane casereccio fresco, da tostare in padella; se ne avete l’opportunità, scegliete quello toscano senza sale, altrimenti quello che trovate andrà bene (io ne ho usato uno ai cereali ad esempio). Credetemi, provate queste bruschette con i fichi una volta e ve ne innamorerete.

Stagionalità

Le bruschette con i fichi sono di stagione tra agosto e settembre.

Bruschette con i fichi: ricetta

Ingredienti (per 4 bruschette)

4 fette di pane casereccio
4 fichi maturi e dolci
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
abbondante pepe nero
2 cucchiaini di miele di acacia o millefiori

In una padella tostate il pane a fiamma vivace rigirandolo un paio di volte, fino a che si sarà ben abbrustolito su entrambi i lati. Private l’aglio della pelle e sfregatelo sulle fette di pane ancora calde. Irrorate il pane con un filo di olio extravergine di oliva.

Lavate molto bene i fichi e asciugateli. Privateli del picciolo e tagliateli a fette spesse circa mezzo centimetro, senza pelarli. Disponete le fette di fico sul pane, aggiungete qualche goccia di miele e terminate con una generosa macinata di pepe nero.

Gustate le bruschette con i fichi ben croccanti!

Suggerimenti

Queste bruschette ai fichi sono già ottime così, nella loro semplicità. Se volete, potete comunque provare ad arricchirle con una fetta di prosciutto crudo o di lardo (provate ad esempio le nostre tartine con lardo, fichi e noci).


Condividi su:
Facebooktwitterpinterestmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.