Gli agretti in cucina: informazioni, curiosità e ricette

Gli agretti, conosciuti anche con il nome di barba di frate, sono le foglie e i fusti di una pianta chiamata Salsola soda appartenente alla famiglia delle Chenopodiaceae, tipica del bacino mediterraneo. La Salsola soda, oltre a produrre foglie edibili utilizzate in cucina, per diverso tempo è stata anche la principale fonte di soda ad uso industriale.

agretti o barba di frate

La produzione di soda per usi industriali da Solsola soda

La pianta degli agretti cresce principalmente nel bacino mediterraneo e predilige terreni molto ricchi di sodio. Per questo motivo durante la crescita ne accumula una grande quantità tanto da trasformarla, in passato, nella principale fonte di soda ad uso industriale.

La soda veniva estratta dalle ceneri della Solsola soda dopo averla bruciata ed era poi utilizzata nella lavorazione del vetro o di sapone. All’inizio del XIX secolo, con il fiorire di nuove tecniche di estrazione della soda, questo processo venne abbandonato.

Gli agretti in cucina e la loro stagionalità

La barba di frate si presta a diverse preparazioni in cucina, dall’antipasto ai secondi: possono essere utilizzati per preparare gustosi primi piatti, per arricchire frittate o per farcire arrosti, polpettoni e involtini. Se si desidera servirli come contorno sono ottimi sbollentati in acqua salata e poi ripassati in padella.

Tra i vari abbinamenti possibili per gli agretti, vi consigliamo di abbinare di provarli insieme alle uova, alle acciughe, alla frutta secca o al limone. Per gustarli nel pieno della loro stagionalità acquistateli tra la primavera e l’estate, nel periodo che va, indicativamente, da marzo a maggio (come indicato anche nei nostri calendari della stagionalità) controllando che al momento dell’acquisto siano sodi e di un bel verde intenso.

Come pulire gli agretti

La Salsola soda è una pianta di piccole dimensioni: i suoi cespugli raggiungono infatti un’altezza media di circa 70 centimetri, per questo motivo gli ortaggi venduti presentano spesso residui di terra. Per pulire gli agretti eliminate la parte rosa presente alla base dei ciuffi e lavateli molto bene in acqua fredda, sciacquandoli anche più volte, per eliminare ogni residuo di terra.

Le ricette con gli agretti che abbiamo preparato questo mese

Nel corso del mese vi proporremo diverse ricette con gli agretti che potrete provare per portare in tavola queste verdure. Di seguito vi proporremo l’elenco delle ricette de mese a base di agretti in continuo aggiornamento. Se volete scoprire tutte le ricette con gli agretti presenti sul blog visitate questa pagina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.