Millefoglie all’amarena e cioccolato fondente

Ingredienti millefoglie all'amarena e cioccolato fondente

Tutto ha inizio il 21 febbraio sul gruppo di Whatsapp con le mie ex colleghe…
M: “Dai fate qualche piatto per la festa della donna. Ma non la torta mimosa! Manco un piatto abbiamo???
O: “Fabio, inventalo tu un piatto per celebrare le donne! Un dolce per la festa della donna! Ma poi lo vogliamo anche assaggiare!

Che dire, se viene chiesto con tale slancio, posso io, unico uomo nel gruppo, dire di no? (Soprattutto considerando che è solo questione di tempo e che prima o poi mi ribeccano in giro?)

E quindi ecco il dolce che ho pensato per la giornata speciale di oggi, una buonissima millefoglie all’amarena e cioccolato fondente per festeggiare le donne con una golosa alternativa alla classica e prevedibile torta mimosa!

Tre strati di pasta sfoglia farciti da una delicata crema al latte al gusto di amarena e dalle sfumature rosate, arricchita da croccanti scaglie di cioccolato fondente. Nonostante l’apparenza si tratta di un dolce piuttosto semplice da realizzare quindi ometti non avete scuse: mettevi ai fornelli!

Stagionalità

La millefoglie all’amarena e cioccolato fondente non ha ingredienti di stagione quindi potete gustarla tutte le volte che vi va, non solo per la festa della donna.

Millefoglie all’amarena e cioccolato fondente: ricetta

Ingredienti (per 4 persone)

1 sfoglia rettangolare
500 g di crema al latte
6-7 cucchiai di sciroppo di amarene
12 amarene sciroppate
100 g di cioccolato fondente
3-4 cucchiai di panna
zucchero a velo q.b.

Dividete la sfoglia in 12 parti uguali o, se preferite fare un’unica torta, dividetela in tre rettangoli della stessa dimensione.

Disponete i rettangoli di sfoglia su una placca da forno, copriteli con un foglio di carta forno e mettete sopra una seconda placca a fare da peso: questo servirà a far cuocere la sfoglia senza che si gonfi eccessivamente. Fate cuocere la sfoglia in forno statico a 200 g per 12 minuti, quindi togliete la placca superiore e la carta forno e fate cuocere per altri 3 minuti finché la sfoglia avrà assunto un bel colore dorato. Togliete dal forno e spolverizzare con un po’ di zucchero a velo. Lasciate raffreddare.

Prendete la crema al latte (potete prepararla seguendo la ricetta che trovate a questa pagina) e unite lo sciroppo di amarene mescolando con delicatezza fino a farlo amalgamare completamente.

Tritate grossolanamente le amarene e mettetele da parte. Tritate finemente metà del cioccolato fondente e cominciate ad assemblare la torta: fate un primo strato di sfoglia, copritelo con uno strato di crema, cospargete con qualche pezzo di amarena e scaglie di cioccolato fondente quindi ripetete con il secondo strato per chiudere poi con la terza sfoglia.

In un pentolino mettete la panna e il cioccolato rimasto e fate sciogliere a fuoco bassissimo o a bagnomaria. Fate intiepidire prima di decorare la millefoglie all’amarena e servite!

Millefoglie all'amarena e cioccolato fondente

Suggerimenti

Cuocere la sfoglia con un peso è fondamentale per evitare che si gonfi eccessivamente rendendola inutilizzabile per questo dolce.

Potete preparare la millefoglie anche un po’ prima e tenerla in frigorifero tirandola fuori una decina di minuti prima di servirla.

FAI SAPERE AI TUOI AMICI CHE TI PIACE!
Facebooktwittergoogle_pluspinterestmail

4 commenti

  1. Come non sentirsi Speciali?
    Grazie!!!!!! E’ anche un dolce alla me
    Bravo Chef!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *